Calcio a 5: Asd Civitanova 1996, Juniores sconfitta a Montecosaro, rossoblu fuori dalla Coppa

2' di lettura 20/09/2015 - Non basta un ottimo secondo tempo alla Juniores di mister Marino Sorichetti per recuperare il gap della prima frazione di gioco ed evitare la sconfitta contro l’Acli Audax Montecosaro, che estromette dalla coppa i rossoblu dopo il pari casalingo contro lo Sporting Grottammare di sette giorni fa.

I giovani civitanovesi, che chiudono la prima frazione di gioco sotto di tre reti (4-1), hanno una reazione d’orgoglio nella ripresa ma affondano sotto i colpi della formazione locale, che si giocherà l’accesso al turno successivo contro i rivieraschi la prossima settimana.

La cronaca. Dopo neanche trenta secondi di gioco Montecosaro già avanti: punizione da sinistra di Hadir, deviazione della barriera che spiazza Gasparroni e porta i locali in vantaggio. Ma dopo centoventi secondi Campana serve da rimessa laterale Sparvoli che, a tu per tu con il portiere, non sbaglia e porta le due squadre in parità. Ma al settimo minuto è Lattanzi a riportare avanti i suoi, con il Civitanova che al dodicesimo ha già esaurito il bonus di falli. Così, al sedicesimo, Vingiani cala il tris, raddoppiando al ventesimo per il 4 a 1 che chiude il primo tempo. Nella ripresa i rossoblu hanno una bella reazione d’orgoglio e al terzo minuto una punizione indiretta decretata per infrazione di secondi dell’estremo difensore locale, porta Campana a siglare il 4 a 2. Al sesto Gapsarroni rilancia direttamente dalla sua area e, Sparvoli, anticipando il portiere avversario sigla il 4-3. I civitanovesi ci credono ma, dopo lo sfortunato palo di Gambardella, subiscono il 5 a 3 ad opera di Vingiani. Ancora Gambardella fa i conti con la sfortuna e scheggia la traversa, prima del gol annullato a Gasparroni che, con le mani, non trova la deviazione giusta prima del rimpallo nella porta avversaria. C’è solo il tempo nel finale per l’espulsione di Gambardella per doppia ammonizione, prima del triplice fischio finale che decreta l’eliminazione rossoblu dopo due gare giocate.

A fine gara questo il commento del tecnico rossoblu Marino Sorichetti:”Abbiamo disputato un ottimo secondo tempo ma non è bastato per recuperare lo svantaggio accumulato nel primo. Abbiamo regalato qualche gol di troppo, ma nel complesso è stato un buon test dal quale ripartire in vista del campionato”.

Ali Audax Montecosaro – Civitanova 1996 5-3

Acli Audax Montecosaro: Lelli, Staffolani, Guidobaldi, Lattanzi, Fratini, Sollini, Hadir, Vingiani, Sabbatini; All Manuel Polci
Civitanova 1996: Gasparroni, Baleani, Bruni, Cesaretti, Di Lorenzo, Sparvoli, Gambardella, Pellegrini, Rendina, Campana; All Marino Sorichetti

Arbitro: Matteo Malvestiti (Fermo)

Marcatori: 30” Hadir, 2’ Sparvoli, 7’ Lattanzi, 16’ Vingiani, 20’ Vingiani, 3’ s.t. Campana, 6’ s.t. Sparvoli, 13’ s.t. Vingiani
Ammoniti: Gambardella (12’ gioco falloso, 26’ s.t. proteste), Rendina (22’ comp non reg)
Espulsi: Gambardella (26’ s.t. doppia ammonizione)








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-09-2015 alle 18:55 sul giornale del 21 settembre 2015 - 964 letture

In questo articolo si parla di sport, civitanova marche, calcio a 5, Asd Civitanova 1996

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aokc





logoEV
logoEV
logoEV