Cerimonia di premiazione del Concorso Internazionale di Poesia "Città di Porto Recanati"

Poesia 1' di lettura 18/09/2015 - Si terrà sabato 19 settembre dalle ore 17:30 a Porto Recanati, presso la sala Biagetti del Castello Svevo, la cerimonia di premiazione della XXVI edizione del Premio Internazionale di Poesia “Città di Porto Recanati”, ideato e organizzato da quasi trent’anni da Renato Pigliacampo, professore e poeta recanatese che ci ha lasciato lo scorso giugno.

Nato per la volontà di Pigliacampo di dare spazio e voce poetica alle problematiche sociali e alle diverse realtà di emarginazione e disagio, il Premio letterario, uno dei più longevi delle Marche, ha raccolto negli anni testi poetici di elevato valore civile, incentrati su condizioni di difficoltà, di diseguaglianza o tesi alla denuncia e al riscatto sociale.

Quest’anno la Giuria, composta da Lorenzo Spurio (Presidente), Susanna Polimanti, Elvio Angeletti e Lella De Marchi, ha valutato ben 181 poesie pervenute da ogni parte d’Italia e ha proceduto alla nomina dei vincitori, che saranno premiati durante la cerimonia di sabato pomeriggio: 1° Premio – Rosanna Giovanditto di Spoltore (PE); 2° Premio – Carmelo Loddo di Reggio Calabria; 3° Premio – Cesarina Castignani Piazza di Monte San Vito (AN).

La cerimonia di premiazione sarà preceduta da un intervento del prof. Guido Garufi sull’opera e lo stile poetico di Renato Pigliacampo. Da quest’anno, inoltre, sarà assegnato un Premio Speciale in memoria di Pigliacampo ad una poesia che rimandi alla sua persona e alla sua storia. Il primo Premio Speciale sarà consegnato a Rita Muscardin di Savona, per la poesia “Il guerriero del silenzio”, che è l’appellativo con cui Pigliacampo (“Rex” per gli amici) era noto nel mondo dei sordi.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-09-2015 alle 22:41 sul giornale del 19 settembre 2015 - 549 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aohP





logoEV
logoEV
logoEV