SEI IN > VIVERE CIVITANOVA > CRONACA
articolo

Viola l'obbligo di restare a casa in orario serale e notturno, torna in carcere

1' di lettura
563

Polizia generico

Lunedì pomeriggio il personale del Commissariato di P.S. di Civitanova, in ottemperanza a quanto disposto dall’Ufficio di Sorveglianza di Macerata, ha rintracciato e condotto presso il carcere di Camerino un 27enne residente in città per aver violato l’obbligo di restare a casa.

Il giovane, sorpreso lo scorso 20 agosto dagli agenti intorno alle 21:30 in compagnia di un tossicodipendente già noto alle forze di polizia, ha quindi violato l’obbligo di permanere all’interno della propria abitazione in orario serale e notturno poiché destinatario della misura dell’affidamento in prova.

Fermato è stato sottoposto a perquisizione personale e domiciliare. Al termine, essendo stati rinvenuti 20 grammi di sostanza stupefacente di tipo sintetico denominata “Ketamina”, è stato denunciato per il possesso della sostanza stupefacente che è stata posta sotto sequestro. Per aver violato l’obbligo di permanere a casa, invece, l’Ufficio di Sorveglianza gli ha sospeso la misura dell’affidamento in prova disponendo l’accompagnamento in carcere dell’uomo.



Polizia generico

Questo è un articolo pubblicato il 25-08-2015 alle 19:32 sul giornale del 26 agosto 2015 - 563 letture