SEI IN > VIVERE CIVITANOVA > POLITICA

comunicato stampa
Posti di lavoro all’interno del Comune ad Immigrati Clandestini, Fratelli d’Italia categoricamente contraria

2' di lettura
626

Pierpaolo Borroni, FdI Civitanova Marche
Apprendiamo della proposta fatta dal Presidente del Consiglio Ivo Costamagna di mettere a disposizione di Immigrati Clandestini di posti di lavoro all’interno del Comune di Civitanova Marche .

Sostanzialmente il Presidente Costamagna si impegna a dare Lavoro con soldi Comunitari a gente che neanche è Legalmente in Italia .

Premesso che chi fugge da guerre va sempre soccorso, il 90% di questi Immigrati Clandestini sono solo Immigrati Economici e non profughi fuggiti da guerre .

La Posizione di Fratelli d’Italia di Civitanova Marche è categoricamente contraria .

La questione e la critica che si pone al Presidente Costamagna è : come mai questa sensibilità non sia stata messa in campo per gli Italiani !

In questi anni di Crisi , sono centinaia i casi di famiglie che hanno perso il Lavoro, che non arrivano a fine mese, che sono costrette a fermare le auto senza considerare le immagini dei nostri anziani che si umiliano andando a prendere i rimasugli tra la immondizia del Mercato , anche a Civitanova . Allora perché questa possibilità non viene offerta a Loro , agli Italiani che non ce la fanno ?

Perché impiegare fondi Europei e Comunali ( quindi soldi delle tasse degli Italiani ) per aiutare i pensionati minimi e i disoccupati prima degli Immigrati Irregolari ?

Speriamo che questa proposta sia lasciata tale dal sindaco Corvatta e dalla sua Giunta , anche se prese di posizione pro ROM e pro mendicanti non fanno certo sperare bene .

Mi auguro che in questo ultimo anno e mezzo di mandato la Giunta Corvatta non faccia l’ennesimo errore !!

Allora chiudo facendo una proposta al Presidente Costamagna : invece di fare della finta solidarietà con i soldi delle tasse dei Civitanovesi, perchè non inizia lui e la Giunta a dare l’esempio mettendosi ogniuno in casa 4-5 Immigrati Clandestini magari sensibilizzando chi li sostiene a fare altrettanto ?

Invece di sperperare soldi pubblici questo sarebbe è bel segnale .



Pierpaolo Borroni, FdI Civitanova Marche