Recanati: alla Protezione Civile il terzo trofeo della solidarietà

2' di lettura 25/07/2015 - Calcio e beneficenza sono andati ancora una volta a braccetto nella terza edizione del Trofeo della Solidarietà che si è svolto al campo da calciotto dello stadio Nicola Tubaldi di Recanati.

La vittoria sul campo è andata alla squadra del gruppo locale di volontari della Protezione Civile che ha battuto prima la squadra dell’Amministrazione Comunale e poi, in una partita molto combattuta, la compagine della Croce Gialla. Il risultato della finale di 2 ad 1 ne è la prova. In vantaggio per prima, la Croce Gialla è stata raggiunta e successivamente sorpassata dalla Protezione Civile che ha alzato al cielo il trofeo.

Al quadrangolare ha preso parte anche l'Arma dei Carabinieri che non è riuscita a difendere il titolo conquistato nella passata edizione. Il calcio d'inizio è stato dato dalla madrina della partita, l’assessore ai servizi sociali Tania Paoltroni. Direttore di gara è stato il Vice Sindaco Antonio Bravi, a premiare la squadra vincitrice il delegato allo sport Mirco Scorcelli. Il ricavato del quadrangolare sarà devoluto al Centro Diurno Alzheimer per sostenere piccole ma importanti attività come l'abbonamento annuale ad un quotidiano locale a disposizione dei pazienti e del personale. “

Una giornata di giusto rilassamento e svago per ragazzi che con il loro grande impegno rendono possibili tutte le manifestazioni organizzate a Recanati - apostrofa il delegato allo sport Scorcelli -. L'aver trovato gli sponsor che permetteranno anche quest’anno di acquistare un abbonamento ad un quotidiano per il Centro Diurno Alzheimer di Recanati che presto quadruplicherà l’offerta aumentando il numero di posti e ampliando l’orario, rappresenta il vero successo di questa bella giornata di sport e solidarietà. Quindi un ringraziamento alla BCC di Recanati e Colmurano, Rinnovar 2, Giochi di parole, Il Crogiolo, Clinicalab, Progetto Sport e USD Recanatese".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-07-2015 alle 18:46 sul giornale del 27 luglio 2015 - 619 letture

In questo articolo si parla di attualità, recanati, Comune di Recanati

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/amsd





logoEV
logoEV