Abbattere le barriere architettoniche, sedie JOB per consentire l'accesso in spiaggia ai diversamente abili

1' di lettura 22/07/2015 - L'Assessorato ai Servizi Sociali del Comune di Civitanova ha rinnovato, anche per il corrente anno, gli accordi con l'associazione balneare aziende turistiche (Abat) per la concessione in uso agli stabilimenti balneari di sedie JOB, utili a consentire l'accesso in spiaggia ai diversamente abili.

Le sedie sono disponibili su tutto il lungomare civitanovese, posizionate presso i seguenti stabilimenti balneari: lungomare sud Antonio, Csla (Centro Litorale Soccorso a Mare), Marebello, Arturo. Lungomare
nord G7, Galliano, Federico, Aloha, La Bussola e da quest'anno anche dal Veneziano.

E' possibile usufruire delle sedie Job anche per coloro che frequentano altri chalet e sulle spiagge libere telefonando a ABAT- tel 3494033765 dalle ore 10,00 alle ore 24,00 e CSLA - tel 3312509152 dalle ore 8,00 alle ore 18,00. Grazie ai mezzi dell'Abat, la sedia in brevissimo tempo sarà a disposizione del richiedente con personale abilitato ed istruito in grado di spiegarne le modalità di utilizzo. In tutti gli stabilimenti dove sono posizionate le sedie è presente personale abilitato all'uso grazie al corso effettuato nel 2014 da personale del 118 (abilitati anche i volontari del Csla).

Si precisa che il servizio è garantito a chiunque ne faccia richiesta, ma non è un servizio esclusivo. Non è quindi possibile tenere la sedia per più giorni. Al termine dell'utilizzo giornaliero la sedia deve essere riconsegnata per essere poi eventualmente essere richiesta il giorno seguente.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-07-2015 alle 19:58 sul giornale del 23 luglio 2015 - 1252 letture

In questo articolo si parla di attualità, civitanova marche, comune di civitanova marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/amjM





logoEV
logoEV
logoEV