Corvatta sull'incendio al Cosmari, 'Nessun rischio per il territorio e la popolazione di Civitanova'

Tommaso Claudio Corvatta 1' di lettura 09/07/2015 - In merito all'incendio avvenuto questa notte nell'impianto di selezione e stoccaggio rifiuti urbani allo stabilimento Cosmari in località Piane di Chienti di Tolentino, si precisa che non esiste alcun rischio per il territorio e la popolazione di Civitanova Marche.

Sul posto sono intervenuti Arpam ed Asur per i campionamenti di aria e suolo e in una nota diramata in mattinata sono state fornite raccomandazioni a scopo precauzionale per le popolazioni di Corridonia, Pollenza, Tolentino, Urbisaglia e Colmurano.

Sentiti i referenti del Cosmari, sono state fornite rassicurazioni sul fatto che, considerata la notevole distanza dal luogo dell'incidente, non ci sono rischi per il territorio di Civitanova Marche, nè si richiedono attenzioni particolari per la salvaguardia della salute pubblica.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-07-2015 alle 12:01 sul giornale del 10 luglio 2015 - 760 letture

In questo articolo si parla di politica, tolentino, tommaso corvatta, tommaso claudio corvatta, incendio al cosmari

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/alIW





logoEV
logoEV