SEI IN > VIVERE CIVITANOVA > SPETTACOLI
comunicato stampa

Teatro Cecchetti pieno per la serata inaugurale di Rive

3' di lettura
646

Domenica è la “Festa delle Rive ”. Dopo l’inaugurazione della manifestazione diretta da Giorgio Felicetti con un teatro pieno di pubblico fin sopra al palco, per assistere alla performance di Jacopo Fo, domenica 5 luglio, gli spazi del Lido Cluana e della Pescheria Vecchia vengono animati dai colori e dai sapori di Rive grazie a mostre, laboratori, conferenze e concerti. Ospiti d’eccezione a conclusione della giornata Mauro Ottolini e i Sousaphonix.

Come da tradizione, il pomeriggio è dedicato ai più piccoli con escursioni e laboratori. Alle ore 18 Dumara Basili , Saba Pistilli e Sabrina Ruggeri presentano il workshop “Emozioni dal mare ”, rivolto a genitori e figli, dove sviluppare e condividere insieme le proprie capacità creative. Nel giardino del Lido è possibile visitare la mostra fotografica dedicata all’Area Floristica “Le tre case ”, istituita tra Civitanova e Potenza Picena per preservare piante rare o in via d’estinzione, mentre in via Menotti viene disposto il Porto dei Mercatini, dove è possibile acquistare oggetti delle botteghe dell’altro mondo.

Alle ore 19 l’incontro “L’Arca di Noè” insieme Grammenos Mastrojeni , collaboratore di Al Gore nel progetto Climate Reality Project. Il diplomatico spiega come il degrado ambientale provochi malessere sociale e crisi economiche, fino a diventare causa di nuove guerre. Secondo Mastrojeni, il superamento della crisi mondiale risiede nell’equilibrio ambientale e nella valorizzazione del territorio, che deve essere visto come bene comune da difendere e condividere.

Non manca la possibilità di gustarsi un pasto al Lido e di passeggiare per i suoi giardini, scattando qualche foto per il contest “ Scatta e Racconta il tuo Rive ”. Il Festival infatti invita tutti coloro che partecipano alla terza edizione a lasciare un segno attraverso un’immagine dei momenti più significativi della manifestazione o della propria barca/pensiero, condividendola sulla pagina Facebook di Rive con l’hashtag #rive. In palio ci sono due biglietti per il concerto di Goran Bregovic dell’11 luglio, appendice finale di questa edizione 2015.

Alle ore 21, la Compagnia italo-francese Quelle Histoire! mette in scena lo spettacolo “ AngiOlina NerOlina ”. La rappresentazione racconta i contrasti tra il Nord e il Sud all’interno del nostro paese, le discriminazioni e le difficoltà dell’emigrazione interna, il razzismo e la lotta di classe. È un omaggio a tutti gli italiani che hanno scelto di lasciare la loro terra alla ricerca di un destino migliore.

Grande finale con l’unica data italiana di “Musica per una società senza pensieri ” alle ore 22, sempre al Lido Cluana. Mauro Ottolini, vincitore del Grammy italiano come migliore musicista jazz dell’anno , insieme all’orchestra Sousaphonix hanno costruito un concerto apposta per Rive dedicato a tutte le persone che si incontrano su un porto di mare, con le loro culture, le loro lingue i loro ritmi, le loro usanze e il loro canto.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-07-2015 alle 18:21 sul giornale del 06 luglio 2015 - 646 letture