Recanati: 200 bambini in festa per l'ultima lezione di Vigile Amico

Ultima lezione Vigile Amico a Recanati 2' di lettura 21/06/2015 - Si è svolta nel clima della grande festa l'ultima lezione di Vigile Amico, il progetto voluto dall'amministrazione comunale di Recanati per educare i piu' piccoli al senso civico e promuovere le regole del buon comportamento in caso di emergenza.

Cornice dell'evento conclusivo è stata piazza Giacomo Leopardi dove si sono dati appuntamento quasi 200 bambini che frequentano l'ultimo anno della scuola dell'infanzia accompagnati dalle loro maestre e dagli agenti della Polizia Locale che nell'ultimo mese hanno trattato in classe svariati argomenti, dall'uso delle cinture in auto ai numeri di emergenza, dal semaforo all'educazione stradale. Il cuore della città di Giacomo Leopardi e Beniamino Gigli si è animato con quattro aree tematiche dove i piccoli alunni hanno testato gli insegnamenti dei maestri in divisa confrontandosi nella simulazione di un cantiere, di un incidente stradale e di un attraversamento pedonale per poi curiosare con interesse ed entusiasmo il parco auto in dotazione alla Polizia Locale costituito da autopattuglie e motociclette con tanto di sirena e lampeggianti.

La festa si è poi spostata nel palazzo dove nell'aula magna i bambini sono stati protagonisti di un piccolo recital costituito da canzoni e filastrocche a tema Vigile Urbano, alla presenza del Sindaco Francesco Fiordomo e dell'Assessore alle culture e pubblica istruzione Rita Soccio. Presenti anche il dirigente scolastico Mario Prezio, il comandante Luigi Baldassarri e il suo vice Danilo Doria al quale è stata affidata la presentazione del progetto che per il secondo anno consecutivo ha coinvolto tutte le scuole dell'infanzia di Recanati.

Ad ogni piccolo alunno è stato consegnato la patente del bravo pedone ed un braccialetto monouso da indossare in occasione di manifestazioni particolarmente affollate sul quale è possibile scrivere il nome e il numero di telefono dei genitori in caso di smarrimento. Ad ogni classe è stato donato un libro sull'educazione stradale e non è mancata la foto di gruppo.

Ad animare la cerimonia anche un simpatico fuori programma che ha visto protagoniste le tre agenti coinvolte maggiormente nel progetto, alle quali è stato consegnato il diploma di brave maestre dalle mani del Sindaco Francesco Fiordomo. Una bella emozione per Simonetta Bravi, Paola Issini e Simona Frapiccini che hanno ricevuto il lungo applauso dei bambini e delle loro insegnanti, dimostrazione dellottimo feeling che si è instaurato nelle ultime settimane nel corso delle lezioni tenute in aula.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-06-2015 alle 12:02 sul giornale del 22 giugno 2015 - 2174 letture

In questo articolo si parla di attualità, recanati, Comune di Recanati, Vigile amico

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/akX5





logoEV
logoEV