Strano via vai davanti casa. In camera da letto nascondeva barattoli di hashish e marijuana

Marijuana 1' di lettura 12/06/2015 - Un'operazione della Polizia di Stato dell'altro giorno ha come teatro un casolare di campagna nei pressi di Civitanova Alta. In seguito ad appostamenti e controlli, dai quali si era evinto un sospetto via vai di vetture, è scattata la perquisizione. Nei guai per detenzione ai fini di spaccio di droga, un giovane già noto alle forze dell'ordine.

Il giovane, residente nel casolare, è stato fermato mercoledì mentre usciva. Alla perquisizione personale è seguita quella domiciliare, durante la quale sono stati trovati dei barattoli contenenti hashish e marijuana nascosti in camera da letto.

L'uomo nel mirino dei poliziotti era già conosciuto per precedenti connessi allo spaccio e ora si trova a dover rispondere nuovamente dello stesso reato. Giovedì, sempre a Civitanova, un'altra operazione connessa allo spaccio di droga.


di Arianna Baccani
redazione@viverecivitanova.it





Questo è un articolo pubblicato il 12-06-2015 alle 16:04 sul giornale del 13 giugno 2015 - 1726 letture

In questo articolo si parla di cronaca, marijuana, hashish, spaccio, civitanova alta, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/akDW