Recanati: ordigno bellico a Fontenoce. Eseguita con successo la brillatura

Brillatura ordigno bellico a Recanati 1' di lettura 18/05/2015 - E' stato fatto brillare lunedì mattina un ordigno bellico risalente alla Seconda Guerra Mondiale in località Fontenoce di Recanati. L'operazione si è conclusa positivamente e ha visto impegnati gli artificieri dell'Esercito Italiano, i Carabinieri della locale stazione e della Compagnia di Civitanova Marche e la Polizia Locale.

Il delicato intervento è iniziato alle ore 9:00 e l'ordigno è stato fatto brillare con successo intorno alle 11:30. Considerata la lontananza da nuclei abitativi non si è reso necessario nessuno sgombero preventivo di cittadini dalle abitazioni o dai luoghi di lavoro anche se l'intera zona è stata pattugliata giorno e notte sin dallo scorso 30 aprile, giorno del rinvenimento dell'ordigno coinvolgendo in modo particolare gli agenti della Polizia Locale di Recanati che per i primi quattro giorni hanno sorvegliato l'area 24 ore su 24 per poi procedere con pattugliamenti giornalieri sistematici anche grazie alla collaborazione dei Carabinieri e dei volontari della Protezione Civile.

Il via libera per la brillatura dell'ordigno è stato dato dalla Prefettura. Sul posto anche il personale dell'Ufficio Tecnico Comunale e quello della Croce Rossa Italiana giunta a bordo di una ambulanza come da prassi in occasione di questi eventi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-05-2015 alle 23:07 sul giornale del 19 maggio 2015 - 1074 letture

In questo articolo si parla di cronaca, recanati, Comune di Recanati, ordigno bellico, brillatura

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ajAT





logoEV
logoEV
logoEV