Il vicino è petomane, lei chiede ai vigili di misurare i decibel

Lite in condominio, rumori. Foto di repertorio 1' di lettura 03/05/2015 - Il condomino emette gas intestinali troppo rumorosi e troppo frequenti: è questo il motivo che ha spinto una residente del quartiere Villa Pini di Civitanova Marche a contattare il centralino dei Vigili Urbani e chiedere che venissero misurati i decibel.

Una storia che ha dell'inverosimile e che ad un primo momento sembrava più uno scherzo che una reale richiesta di aiuto. Al contrario, però, sembra che le flatulenze del vicino di casa petomane rendano davvero impossibile la vita agli altri residenti, tanto che una di questi è arrivata a richiedere l''intervento dei vigili per misurare i decibel di quei rumori che hanno messo in subbuglio la quiete pubblica.


di Arianna Baccani
redazione@viverecivitanova.it





Questo è un articolo pubblicato il 03-05-2015 alle 11:23 sul giornale del 04 maggio 2015 - 1262 letture

In questo articolo si parla di cronaca, civitanova marche, articolo, Arianna Baccani, petomane

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aiRn





logoEV
logoEV
logoEV