Vivere gli astri: Eclissi di Luna Piena in Bilancia, libertà e leggerezza

Stefania Gyan Salila Marinelli 5' di lettura 30/03/2015 - Ci troviamo esattamente dentro quello spazio temporale che chiamo il "Corridoio delle Eclissi", tra l'Eclissi di Sole del 20 marzo e quella di Luna del 4 aprile.

Si tratta di un momento molto particolare, in cui è possibile focalizzarsi su tutti quei meccanismi che ci appesantiscono, tutte quelle parti di noi su cui abbiamo lavorato per affinarle, per raggiungere un certo grado di leggerezza ma che ancora non siamo riusciti ad abbandonare completamente. Sicuramente avrete notato che avete voglia di freschezza e di novità, come sempre accade in questo punto dell'anno. Tuttavia questa volta l'occasione è molto più grande, ed è quella che ci permette di superare la paura del lasciar andare, pensando di perdere chissà che cosa, per abbracciare una nuova visione di noi stessi, più libera. Quanto ci spaventa la libertà? Quanto ci spaventa l'amore? Quanto ci fa paura essere felici?

Per rispondere bene a queste domande è necessario aver raggiunto un buon grado di leggerezza dentro. E questo è il dono che ci fa il Corridoio delle Eclissi. Focalizziamoci sul concetto di espressione libera di noi stessi e cerchiamo di percepire quanto spazio diamo a noi stessi. Non sto parlando di dare un calcio alla nostra vita grigia per scappare. Sto parlando di prendersi la responsabilità di stare bene, di sapere cosa sia per noi il benessere e fare in modo di costellare la nostra esistenza di tanti piccoli episodi che abbiano la finalità di farci respirare liberi. La vita è gioia, non è solo fatica. La fatica ne fa parte, ma non deve essere la sola protagonista delle nostre giornate. Cominciate la giornata ogni mattina chiedendovi: cosa mi darebbe gioia fare oggi? Usate l'immaginazione ed osate l'impossibile, pensando, tanto è solo un'idea. Tante idee impossibili insieme creano una nuova realtà, che può avvicinarsi molto a quello che state sognando. Mettetevi alla prova!

Vediamo ora come se la cavano i singoli segni:

ARIETE: siete i protagonisti di un efferato gioco di forza tra piacere e dovere. Per voi è estremamente importante scoprire cosa vi dia il giusto nutrimento, cosa vi fa sorridere, perché avete bisogno di ossigeno, di una fresca ventata di vita. Uscite a prendervela, senza chiedere il permesso a nessuno.
TORO: Marte e Venere nel segno vi rendono dolci e piccanti contemporaneamente. Potete quindi mordere la Vita come se fosse una torta al cioccolato e peperoncino. Non pensate al domani, ma vivete in un eterno momento di gustoso piacere di essere vivi. Per fare altro ci sarà tempo successivamente.
GEMELLI: il Maestro Saturno a voi opposto si muove all'indietro, portando un po' di rallentamento generale. Sarebbe il caso di riposarsi, di fare delle lunghe pause e se vi sentite particolarmente stanchi, assumete dei minerali come sostegno del sistema nervoso, molto delicato nel vostro caso.
CANCRO: l'atmosfera si è fatta pesante nell'ultimo mese e voi state cercando sollievo da una fatica immane che vi siete ritrovati addosso. Respirate a fondo, non perdete la calma, ma soprattutto, se avete qualcosa da dire, fatelo. Ne guadagnerete in autostima e imparerete a dire di no.
LEONE: il settore professionale avanza delle richieste impegnative, che mettono a dura prova le vostre competenze e l'immagine che avete di voi stessi. E' il momento di testare il grado di umiltà. Potete accettare di mettervi in discussione? E' un'operazione interessante, che può svelarvi nuove sfaccettature
VERGINE: si è dissolto il gruppo di pianeti che avete avuto in opposizione dall'inizio dell'anno, con un conseguente senso di sfida costante. Il nervosismo ancora non si placa, ma in compenso tornate a sentirvi più in equilibrio, Tuttavia la domanda è: avete imparato a vivere bene nonostante il caos?
BILANCIA: l'Eclissi di Luna avviene nel vostro segno, portando un senso di dissolvenza dei punti di riferimento. Fate attenzione alle vertigini ma contemporaneamente lasciate che la Vita vi indichi delle nuove direzioni, facendovi guidare dall'intelligenza emotiva e non solo dalla logica.
SCORPIONE: il settore interessante per voi è l'amore. E' come una sferzata di aria frizzante che arriva nella vostra vita. Sia che siate single o in coppia, vi ritroverete a vivere in un'atmosfera di languida attesa che verrà poi soddisfatta. Gustatevi il momento come se non ci fosse un domani.
SAGITTARIO: Saturno nel segno ha iniziato il suo moto retrogrado che non abbandonerà fino a settembre. Respirate, rallentate, prendete in considerazione, osservate e non entrate in ansia. Toglietevi i vari sassolini dalle scarpe e ripulitevi il cuore dai pesi del passato. Assaggiate la leggerezza
CAPRICORNO: il mese di marzo non è stato semplice da affrontare. Vi ha presentato una serie di sfide costanti, in cui i vostri saldi principi morali ed etici venivano costantemente messi in discussione. E' il tentativo della Vita di insegnarvi a lasciarvi andare alla morbidezza dell'improvvisazione
AQUARIO: è necessario scrollarsi di dosso la sensazione di giudizio che vi arriva dalla sfera della famiglia. Difendete i vostri sacrosanti punti di vista, che possono essere anche poco ortodossi, ma vi appartengono e ve li siete guadagnati. Quindi non sentitevi in colpa ma siate presenti a voi stessi.
PESCI: tempo di chiarimenti definitivi con il partner. E' stato un inverno molto intenso, in cui l'abbondanza vi ha circondato, ma avete fatto anche il pieno di tensioni e conflitti. Forse adesso avete acquisito una certa saggezza di vita. Fatene buon uso per un futuro più stabile di creatività e meraviglia.

Buona settimana a tutti!






Questo è un articolo pubblicato il 30-03-2015 alle 08:47 sul giornale del 31 marzo 2015 - 874 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, carte, astrologia, vivere pesaro, oroscopo, Stefania Marinelli, astri, vivere gli astri, tarocchi, oroscopo settimanale, articolo, astrobollettino, Stefania Gyan Salila Marinelli

Leggi gli altri articoli della rubrica Vivere gli astri





logoEV