Protocollo di intesa per la costituzione di un Osservatorio per la rilevazione della fiscalità locale

euro soldi 1' di lettura 25/03/2015 - In considerazione che la fiscalità degli Enti locali sta assumendo sempre crescente importanza nella economia e l'incidenza dei tributi e tariffe locali sta divenendo una componente importante dei costi anche per le imprese, Confindustria di Macerata e l'Università di Macerata hanno proposto a vari Comuni della Provincia la sottoscrizione di un protocollo di intesa volto alla costituzione di un Osservatorio per la rilevazione della fiscalità locale.

Questa iniziativa assume importanza strategica non solo per le imprese chiamate a pagare tributi, tasse, canoni ecc. ma anche per i Comuni impositori che debbono conoscere gli effetti delle loro manovre tributarie per calibrare al meglio aliquote, esenzioni ecc.

Pertanto l’Amministrazione comunale ha deciso di partecipare insieme alla Università e Confindustria di Macerata ed ai Comuni di Macerata, Civitanova Marche, Corridonia, Montelupone, Montecosaro, Monte San Giusto, Recanati e San Severino Marche, al protocollo di intesa per la costituzione dell'osservatorio sulle politiche del territorio con compiti di rilevazione, studio ed analisi delle politiche tributarie degli Enti locali.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-03-2015 alle 16:15 sul giornale del 26 marzo 2015 - 574 letture

In questo articolo si parla di politica, tolentino, Comune di Tolentino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aheE





logoEV