SEI IN > VIVERE CIVITANOVA > SPORT
comunicato stampa

Calcio: confermato l'incontro tra Patitucci e staff tecnico, tifosi e giocatori

2' di lettura
2240

Luciano Patitucci, presidente FC Civitanovese Calcio 1919

La FC CIVITANOVESE 1919 ha confermato l'incontro (già annunciato) tra il Presidente Luciano Patitucci e lo staff tecnico, i giocatori, i responsabili del Settore Giovanile e i tifosi giovedì pomeriggio a Civitanova. Tuttavia, l'orario non è ancora noto.

GIUDICE SPORTIVO Settimana tranquilla per il Giudice Sportivo riguardo al girone “F” di Serie D. Nel Comunicato Ufficiale n° 93 non si leggono infatti ammende inflitte a società. Per quanto concerne la Civitanovese, i rossoblù domenica al “Riviera delle Palme” non potranno contare sull’apporto di capitan Giovanni Amodeo, squalificato per un turno per recidività in ammonizione. Un’assenza importante anche per la Sambenedettese: sono state affibbiate infatti 3 giornate di stop a Jonatan Alberto Alessandro a causa di un pugno sferrato ad un avversario.

JUNIORES NAZIONALE : BATTUTA D’ARRESTO IN QUEL DI PADOVA Il glorioso “Silvio Appiani” di Padova si dimostra fatale per la Juniores Nazionale di Paolo Morresi. La rimaneggiata Civitanovese è caduta infatti per mano della seconda forza Atletico San Paolo Padova con il risultato di 3-0. Ora i rossoblù sono chiamati al pronto riscatto contro il Romagna Centro.


SETTORE GIOVANILE Il Tolentino conferma il proprio strapotere liquidando la diretta inseguitrice Civitanovese con un perentorio 5-2. Nonostante il passo falso, gli Allievi Regionali della Civitanovese conservano la piazza d’onore seppure in coabitazione con il Matelica.

I Giovanissimi rossoblù si aggiudicano in scioltezza il testa-coda contro la San Francesco Cingoli rafforzando così la propria leadership nel girone “F” del Campionato Provinciale. I Giovanissimi Cadetti di Mauro Cellini e Antonio Santori sbancano il difficile terreno del “Supplementare Giovanni Paolo II” di Matelica appaiando così proprio i biancorossi dell’Alto Maceratese sul gradino più basso del podio. Terzo posto cui sale anche la Junior Macerata.

Scendendo nelle categorie dell’Attività di Base, prosegue intanto con successo il “Progetto Academy”. «Credo che i ragazzi si divertano – esordisce in tal proposito il Responsabile Tecnico del Settore Giovanile Leandro Vessella – c’è sempre tanto entusiasmo e credo anche un po’ d’orgoglio nel fare allenamento con la squadra più importante della città per i ragazzi del circondario. Dare loro qualche opportunità importante è l’obiettivo che ci siamo posti, e le società nostre amiche stanno rispondendo con curiosità ed entusiasmo al progetto».



Luciano Patitucci, presidente FC Civitanovese Calcio 1919

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-02-2015 alle 20:02 sul giornale del 12 febbraio 2015 - 2240 letture