SEI IN > VIVERE CIVITANOVA > POLITICA
comunicato stampa

Giorno del Ricordo. In città compaiono i manifesti dei 'Leoni Neri'

1' di lettura
1964

Il Giorno del Ricordo è stato definito dal presidente del Consiglio Comunale di Civitanova, Ivo Costamagna come un momento in cui tutti dovremmo essere uniti . 'Il presente può dividerci - ha dichiarato Costamagna -, ma è importante che ci sia una memoria condivisa'.

E mentre in piazza Abba veniva deposta una corona in memoria delle vittime delle foibe - alla presenza di Ivo Costamagna, dell'assessore Cristiana Cecchetti, dei consiglieri comunali Piero Gismondi, Claudio Morresi, Gustavo Postacchini, Sergio Marzetti, Pier Paolo Rossi -, i rappresentanti dell'associazione di estrema destra 'Leoni Neri' issavano manifesti con su scritto 'Foibe, noi non scordiamo' e anche 'Vittime della ferocia rossa'.

Le foto dei manifesti sono state proposte dai Leoni Neri anche nei canali social commentate con la frase: '10 Febbraio 2015 Foibe. Noi non scordiamo: 20.000 massacrati e 35.0000 esiliati. La sola colpa: essere italiani'.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-02-2015 alle 22:31 sul giornale del 11 febbraio 2015 - 1964 letture