SEI IN > VIVERE CIVITANOVA > CRONACA
articolo

Potenza Picena: i cittadini raccolgono fondi per salvare il Cine-Teatro Divina Provvidenza

1' di lettura
1148

cineteatro divina provvidenza

"Si diceva che non so poteva fare una Chiesa grande, e poi è nata Corpus Christi; si diceva che non si poteva realizzare una casa d'accoglienza per le famiglie in difficoltà, ed è arrivata la Casa Famiglia Sant'Anna; si diceva che non si poteva aprire un oratorio nuovo, ed ecco che è stato realizzato l'oratorio Don Bosco. Ora si dice che salvare il Cinema sia un'impresa impossibile... Scommettiamo invece che per i portopotentini è possibile?"

Queste le incoraggianti parole che lo scorso dicembre hanno dato il via ad una corsa contro il tempo per salvare il Cine-Teatro Divina Provvidenza di Porto Potenza Picena e alla raccolta fondi. Salvare il Cinema è possibile: basta versare una donazione o direttamente ai sacerdoti della parrocchia Sant'Anna, o tramite il conto corrente della parrocchia (i dettagli sulla Pagina Facebook del Cinema).

L'obiettivo non è basso: si tratta, infatti, di 97.600 euro, che sono indispensabili per l'acquisto di un proiettore digitale e relativi accessori, per l'installazione di un impianto satellitare e di un nuovo sistema dell'estrazione dell'aria, per la modifica della cabina di proiezione ed effettuare gli adeguamenti previsti dalla vigente normativa anticendio.

L'ultima data utile per effettuare le donazioni era fissato al 31 gennaio e solo il 27 gennaio erano stati raccolti circa 37.000 euro. E giovedì 5 febbraio è stata raggiunta la quota di 58.000 euro: più della metà della quota necessaria! Prosegue dunque la corsa per salvare il Cinema Divina Provvidenza di Porto Potenza Picena.



... Raccolta fondi per il Cineteatro di Montecosaro


cineteatro divina provvidenza

Questo è un articolo pubblicato il 05-02-2015 alle 22:20 sul giornale del 06 febbraio 2015 - 1148 letture