Istruttrice di nuoto accusa problemi respiratori. La piscina sospende le attività

piscina 1' di lettura 16/01/2015 - Un istruttrice di nuoto accusa problemi respiratori dopo il lavoro e finisce all'Ospedale. La piscina comunale chiude per un presunto guasto al sistema di aerazione.

Il caso dell'istruttrice che si è sentita male dopo essere stata in piscina, sembrerebbe non essere il primo (anche se non è possibile collegare con certezza il malore al problema tecnico del sistema d'aerazione).

L'aria della piscina comunale di Civitanova è davvero irrespirabile, pertanto si è deciso di sospendere le attività fino a quando i tecnici non avranno ripristinato il normale funzionamento.


di Arianna Baccani
redazione@viverecivitanova.it





Questo è un articolo pubblicato il 16-01-2015 alle 20:36 sul giornale del 17 gennaio 2015 - 1220 letture

In questo articolo si parla di cronaca, nuoto, civitanova, piscina, piscina comunale, articolo, Arianna Baccani

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ad7U





logoEV
logoEV