Ana Maria venerdì è partita per Roma. Poi nessuna notizia di lei

Sedicenne scomparsa 1' di lettura 23/12/2014 - Proseguono le ricerche dei Carabinieri di Civitanova per ritrovare Ana Maria Di Toro Sacchi, la sedicenne residente a Civitanova Alta e scomparsa venerdì 19 dicembre. Le indagini si sono spostate nella capitale.

Ana Maria non è nemmeno arrivata a scuola, all'Istituto Agrario di Macerata, in quella mattina della scorsa settimana. Ha lasciato il cellulare a casa e sembra aver acquistato un biglietto per Roma, dove era stata in gita con la scuola pochi giorni prima. I docenti dell'Istituto sostengono che durate la gita non si era mai allontanata dal gruppo e che nessun estraneo le si era avvicinata, mentre i genitori dichiarano che nella capitale non aveva alcun conoscente, nè amico, che avrebbe potuto motivare la partenza della ragazza.

Si cela un vero mistero dietro a questa scomparsa e i carabinieri stanno cercando di raccogliere testimonianze da parte di tutti i suoi conoscenti, per cercare dei dettagli che possano portarli a lei. Le indagini sono state dunque allargate fuori Regione e stanno collaborando anche i militari della capitale, ma per ora, 'nonostante stiano continuando gli accertamenti e le verifiche per rintracciare la minore Ana Maria Di Toro Sacchi, non ci sono novità significative', come sostengono le autorità.


di Arianna Baccani
redazione@viverecivitanova.it





Questo è un articolo pubblicato il 23-12-2014 alle 21:49 sul giornale del 24 dicembre 2014 - 1291 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, roma, civitanova, articolo, Sedicenne scomparsa, Ana Maria Di Toro Sacchi, sedicenne scomparsa e piace a arianna04

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/adlU