SEI IN > VIVERE CIVITANOVA > ATTUALITA'
articolo

Vivere il Sociale: una petizione per i diritti dei Caregiver. Anche Disabili in Italia raccoglie le firme

2' di lettura
1043

Caregiver, assistenza anziani

Dal 30 novembre l'Associazione civitanovese 'Disabili in Italia' è presente in Corso Umberto I con uno stand informativo sulle attività da essa svolte. Il 21 dicembre sarà a Civitanova Alta, in concomitanza con il mercatino natalizio organizzato dalla Proloco. Lo scopo? Promuovere una politica che riconosca i diritti fondamentali dei Caregiver italiani.

Il termine Caregiver, letteralmente 'colui che offre cure / che si prende cura', si riferisce a tutti i familiari che si occupano di un loro congiunto malato e/o disabile. Quella di queste persone è certamente una scelta dettata dal cuore e dall'affetto, che nella realtà fattuale del contesto italiano si traduce in mancanza di orari di riposo e di tutele doverose per qualunque tipo di impiego tanto impegnativo.

Circa l'80% dei caregivers familiari prestano le loro cure sette giorni su sette e ciò a cui vanno incontro non è un lavoro impegnativo solamente dal punto di vista fisico, ma anche da un lato psicologico ed emotivo, tanto che secondo alcuni studi dell'Istituto di Gerontologia e Geriatria Università degli Studi di Perugia circa il 50% dei familiari che assistono anziani non autosufficienti va incontro ad una sindrome da disadattamento. Per il 74% dei casi i Caregiver familiari sono donne; di queste il 38% ha un'età compresa tra i 46 ed i 60 anni e ben il 13% oltre i 70.

La famiglia rappresenta per il malato circa l'85% dell'assistenza fornitagli. I numeri dimostrano l'importanza sociale dei caregiver familiari ed è per questo che 'Disabili in Italia' si fa testimone di questa importante petizione.

Per tutti i civitanovesi, domenica 21 dicembe sarà possibile firmare a favore di una maggiore tutela dell'assitente familiare di persone disabili e malate. Chi non ha possibilità di firmare personalemente domenica in Piazza della Libertà a Civitanova Alta, può scoprire come dare comunque il proprio contributo contattando l'Associazione Disabili in Italia alla mail disabilinitalia@gmail.com o telefonando al numero 377- 2243875.



... Mercatini natalizi
... Caregiver Familiari Petizione


Caregiver, assistenza anziani

Questo è un articolo pubblicato il 19-12-2014 alle 21:14 sul giornale del 20 dicembre 2014 - 1043 letture