Trovato sul bus senza biglietto aggredisce i controllori. 18enne agli arresti domiciliari

Controllori 1' di lettura 25/11/2014 - Lunedì pomeriggio, intorno alle 16:30, un diciottenne di Montegranaro viene trovato senza biglietto su un autobus a Santa Maria Apparente, frazione di Civitanova Marche. Il ragazzo, già noto alle Forze dell'Ordine, trovatosi senza biglietto al controllo ha aggredito tre dipendenti della Contram.

Prima volano insulti, poi il giovane appena diciottenne è passato all'aggressione fisica nei confronti dei tre controllori, che hanno dunque avvertito una pattuglia del radiomobile di Civitanova. Ora O.S. si trova agli arresti domiciliari nella sua abitazione di Montegranaro per i reati di violenza, lesioni, resistenza a pubblico ufficiale e interruzione di Pubblico Servizio.


di Arianna Baccani
redazione@viverecivitanova.it





Questo è un articolo pubblicato il 25-11-2014 alle 11:50 sul giornale del 26 novembre 2014 - 919 letture

In questo articolo si parla di cronaca, biglietto, lesioni, arresti domiciliari, resistenza a pubblico ufficiale, controllore bus, articolo, Arianna Baccani, controllori e piace a arianna04

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ab2t





logoEV