Il Maretto rischia di perdere alcuni spazi per allargare l'infopoint turistico. Marinelli, 'siamo alla frutta'

erminio marinelli 1' di lettura 12/10/2014 - La giunta Corvatta vuol togliere spazi al Bar Maretto, appena dato in gestione, e dimezzare la Sala Foresi, l'unico luogo espositivo di Piazza XX Settembre.

Ecco l'ultima trovata di questa Amministrazione: uno spreco di soldi buttati in ristrutturazioni che, secondo una delibera già approvata, servirebbe ad allargare l'infopoint turistico e ad inserire gli uffici dell'Ambito.

Sul Maretto grava l'ennesimo pasticcio: dal bando non si capisce cosa sia stato concesso agli attuali gestori (ai quali va il mio augurio di buon lavoro). È loro diritto usare tutto il locale, o no? Davvero a un mese dall'apertura dovranno riconsegnare metà degli spazi che saranno dedicati al nuovo ufficio turistico? Se nel bando non era loro diritto avere tutto il locale, perché gli è stato concesso? Cose da non credere...

Un ufficio turistico più grande non serve a nulla. Se i turisti entrano negli uffici in piazza significa che sono già arrivati a Civitanova. La promozione è l'unica cosa che conta. E la qualità dell'accoglienza non si misura in metri quadrati ma in coordinamento dei servizi, informazione su internet, eventi, preparazione degli operatori.

Due nuovi uffici in piazza invece sarebbero soldi sprecati e maquillage politico. L'ennesima inaugurazione spacciata per attività a favore dei cittadini.

Perché, invece di togliere spazi alla cultura e alla memoria di un grande simbolo dell'emigrazione civitanovese come Foresi, non usate gli uffici vuoti dietro all'Anagrafe? Troppi risparmi? Con tutto quello che c'è da fare nel sociale e nel turismo la priorità del Sindaco è quella di tirare su cartongesso. Siamo alla frutta...


da Erminio Marinelli
Gruppo "Per le Marche"





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-10-2014 alle 12:15 sul giornale del 13 ottobre 2014 - 838 letture

In questo articolo si parla di politica, civitanova, erminio marinelli, corvatta, caffé maretto, Gruppo "Per le Marche", Infopoint turistico comunale

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/0WW





logoEV