Maltempo, due vongolare civitanovesi affondate e numerosi interventi dei Vigili del Fuoco

1' di lettura 23/09/2014 - Le violentissime raffiche di vento che hanno sferzato la città nella notte di lunedì (da mezzanotte alle due), hanno causato un'ingente quantità di danni che hanno tenuto impegnati i Vigili del Fuoco fino a mattino inoltrato. Sono nove gli interventi operati dai pompieri.

L'intensità del vento, circa 40 nodi di velocità (80Km/h), ha spaventato tutte le località costiere marchigiane, ma nel civitanovese nessun evento particolarmente grave per fortuna. Gli interventi operati dai pompieri hanno riguardato soprattutto alberi spezzati, rami rotti sulle carreggiate e insegne abbattute.

A Fontespina, via Saragat, il pannello che funge da copertura per il deposito carrelli del supermercato Sma è stato divelto e si è dovuto procedere per metterlo in sicurezza. Un albero schiantato ha occupato un tratto della pista ciclabile e a nord, sempre sulla pista sono stati trovati dei pannelli solari divelti da un tetto.

A Porto Recanati ci sono stati veri attimi di paura per una quercia spezzata che è finita in strada. Per mettere in sicurezza la zona attorno all'albero i Vigili hanno lavorato dalle una e quaranta fino alle 5:45 del mattino. Anche a Potenza Picena un albero piegato ha invaso la carreggiata.

Sempre per colpa del maltempo, ben sette vongolare civitanovesi sono state danneggiate nel porto di Ancona a causa della nave Superfast che si è staccata dagli ormeggi, mettendosi di traverso e distruggendo il pontile galleggiante, normale ormeggio delle vongolare civitanovesi. Due dei sette pescherecci sono stati affondati, Doria Madre e Franco I, mentre altri cinque sono stati gravemente danneggiati.


di Arianna Baccani
redazione@viverecivitanova.it







Questo è un articolo pubblicato il 23-09-2014 alle 23:46 sul giornale del 24 settembre 2014 - 783 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vigili del fuoco, maltempo, pescherecci, vento, raffiche di vento, articolo, Arianna Baccani

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/99j





logoEV
logoEV