Recanati: raddoppiato il numero di parcheggi per disabili nel centro storico

Nuovi parcheggi per disabili, Recanati 1' di lettura 18/09/2014 - Raddoppiato il numero dei parcheggi per disabili nel centro storico. Ora sono 38 gli stalli riservati che possono essere utilizzati dal Duomo all'Ospedale, con particolare attenzione a scuole, studi medici, casa di riposo e ufficio postale.

Il Sindaco Francesco Fiordomo era stato sollecitato dall'Associazione Nazionale Invalidi e si era assunto l'impegno di concretizzare un intervento di civilta'. L'obiettivo si è raggiunto grazie all'accordo con la Sis, la societa' che gestisce i parcheggi a pagamento nel centro storico, che si e' dimostrata particolarmente sensibile. L'intervento, avviato già da alcuni mesi, si è concluso nei giorni scorsi. "Ora se ne faccia un uso corretto, la Polizia Locale intensifichera' i controlli", commenta il Sindaco Fiordomo. Oltre al centro storico con i 38 parcheggi riservati, sono stati numerosi anche quelli individuati nelle zone più popolose della citta'.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-09-2014 alle 12:46 sul giornale del 19 settembre 2014 - 1093 letture

In questo articolo si parla di attualità, parcheggi, recanati, Comune di Recanati, parcheggi per disabili

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/9Tv





logoEV
logoEV