Gas Marca rilascia la prima borsa di sostegno ad Arianna Fabiani: entrerà all'Accademia di balletto ucraino

Borsa di merito Gas Marca 2' di lettura 12/08/2014 - Conquista l'accesso alla scuola del Centro internazionale di balletto Ucraina e il cuore dell'Assessorato alle Pari Opportunità del Comune di Civitanova e Gas Marca, Arianna Fabiani, la bambina di 11 anni che il 20 settembre partirà per Milano, dove resterà per 7 anni, per prendere lezioni di ballo, lasciando la casa dei genitori e la patria del maestro Enrico Cecchetti, sua città.

Determinata, dolce e talentuosa, la ragazza ha scritto una lettera ai genitori per comunicare il suo sogno di seguire le orme di Eleonora Abbagnato, dopo essersi formata con l'insegnante Loretta Gamberini: “Mi avete sempre insegnato a inseguire i miei sogni – scrive – e viverli una volta raggiunti, per questo vi chiedo appoggio e conforto quando crederò di non riuscire a farcela”.

Il sostegno economico di gas Marca viene dal fondo Vincenzo Berdini; il 10% dell'utile è destinata ai Servizi Sociali e associazioni no profit e una somma di 2500 euro stanziata per sostenere il merito in vari settori. “Vogliamo intervenire non solo per aiutare chi ha bisogno – ha detto il presidente Flavio Rogani – ma anche per sostenere il merito dei giovani talentuosi. Siamo coscienti che ci sono tante realtà e le risorse sono limitate, ma in vetta ci si arriva facendo i primi passi e ci auguriamo che il buon esempio del Comune sia seguito da altra gente di buon cuore”.

Quello del ballo è un desiderio nato a 3 anni e mezzo, dice la stessa Arianna ringraziando l'assessore Cristiana Cecchetti e Flavio Rogani per il riconoscimento. “Vogliamo dare il segnale – ha detto Cecchetti – che questa città è vitale anche nel riconoscere i talenti e con orgoglio assegniamo la prima borsa di merito ad una Civitanovese, e nell'ambito della danza, nella tradizione del maestro Cecchetti”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-08-2014 alle 13:34 sul giornale del 13 agosto 2014 - 2135 letture

In questo articolo si parla di attualità, civitanova marche, comune di civitanova marche, borsa, accademia, merito

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/8uF





logoEV
logoEV