SEI IN > VIVERE CIVITANOVA > SPORT
comunicato stampa

Volley: il gigante Polo blinda il reparto dei centrali

3' di lettura
489

Casacca biancazzurra e una vocazione sempre più “Azzurra” per Potenza Picena. Alla vigilia della tre giorni di Volley Mercato bolognese, in programma da mercoledì 23 luglio a venerdì, la B-Chem piazza un altro colpo di coda e annuncia l’arrivo dalla Diatec Trentino del gigante Alberto Polo.

È stato centrale della Nazionale Italiana Juniores, nato a Bassano del Grappa nel ’95 ed elemento molto efficace nei block grazie anche ai suoi 201 cm di altezza. Lo spilungone veneto si è messo in evidenza già a soli 13 anni con le giovanili della società Bassano Volley ed è esploso nel 2011 vincendo con la propria rappresentativa il Trofeo delle Regioni a Torino. Le sue prove nel corso del torneo gli hanno aperto le porte della Nazionale di categoria. Prima la partecipazione all’8 Nazioni, poi le qualificazioni agli Europei Pre-juniores e il quarto posto alle Olimpiadi giovanili. Nell’estate 2012 il gran salto nella Diatec Trentino con un ruolo da protagonista nella Juniores e varie convocazioni in prima squadra. Già due scudetti nel suo palmares. Appassionante la Junior League conquistata pochi mesi fa a Loreto. Anche il suo percorso in Nazionale si è arricchito di capitoli avvincenti con il secondo posto nella Pool B eliminatoria degli Europei Juniores a Potenza Picena e il successivo pass per la fase finale strappato a Montesilvano.

Un atleta di qualità e quantità alla corte di coach Graziosi per una B-Chem sempre più tonica e reattiva. Alberto non conosce bene la sua nuova terra d’adozione, ma si ispira al campione marchigiano Emanuele Birarelli e nelle Marche ha già giocato vincendo più di una volta.

Alberto Polo (Volley Potentino, centrale): «Ho avuto modo di parlare con il secondo allenatore Leonel Carmelino e non vedo l’ora d’inserirmi nella B-Chem. Per me è una nuova esperienza. E’ vero che ho giocato partite molto delicate in Nazionale di categoria e sono stato convocato in prima squadra a Trento, ma iniziare una stagione di A2 alla pari con i compagni non ha prezzo e sono pronto a responsabilizzarmi. So che coach Graziosi è in gamba e in allenamento punterà anche sulla tecnica. Un’occasione in più per migliorare. Da quanto ho capito, Vibo Valentia ha già allestito una corazzata, ma il progetto del Volley Potentino è interessante e ci leveremo belle soddisfazioni».

Periodo

Serie

Squadra

Maglia N°

Naz.Sport.

Note

2012-2014

A1 e Giov.

Diatec trentino

ITA

2009-2012

Giov.

Bassano Volley

ITA

La gioia per l’arrivo di un astro nascente nel roster lenisce a fatica la malinconia per la partenza del capitano di tante battaglie. Dopo nove anni intensi e ricchi di soddisfazioni il centrale Riccardo Tobaldi lascia il Volley Potentino. La società e gli esponenti del mondo biancazzurro ringraziano “Toba” augurandogli una vita piena di successi.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-07-2014 alle 09:52 sul giornale del 24 luglio 2014 - 489 letture