Recanati: ecco come accedere ai contributi per i danni dell'alluvione del 2011 e della nevicata nel 2012

euro soldi 1' di lettura 19/07/2014 - La Regione Marche ha definito criteri, modalità e procedure per l'accesso dei privati ai contributi per danni subiti agli immobili in occasione dell'alluvione verificatasi nel marzo 2011 e per le eccezionali nevicate del febbraio 2012.

Possono accedere ai contributi per i danni da alluvione 2011 i privati che hanno già segnalato al Comune i danni subiti dai propri immobili entro la data del 30.04.2011. Possono accedere ai contributi per i danni da neve 2012 i privati che hanno segnalato al Comune i danni subiti dai propri immobili entro la data del 30.03.2012.

Le categorie di immobili privati interessate dalla richiesta di contributo sono edifici privati destinati ad attività produttive e commerciali, edifici privati ad uso pubblico, edifici privati residenziali. I cittadini interessati, che hanno già inoltrato segnalazione al Comune nei termini indicati, dovranno compilare e sottoscrivere la domanda di ammissione ai contributi e inviarle all'Ufficio Protocollo del Comune di Recanati, a mano o a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, entro il 13.09.2014. In alternativa le domande di contributo potranno essere trasmesse anche a mezzo PEC sempre entro il termine perentorio indicato nella delibera. I moduli sono scaricabili, in formato editabile, sul sito della Regione Marche all'indirizzo rischiosismico.regione.marche.it. Si prega di trasmettere eventuale documentazione allegata alle domande di contributo, preferibilmente su supporto informatico.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-07-2014 alle 11:27 sul giornale del 21 luglio 2014 - 997 letture

In questo articolo si parla di politica, recanati, Comune di Recanati, contributi, domanda, nevicata, danni alluvione

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/7rw





logoEV
logoEV