SEI IN > VIVERE CIVITANOVA > POLITICA
articolo

Via Ansaldo divorata dalle buche, ecco le proteste di un cittadino

1' di lettura
787

Via Ansaldo dissestata, Civitanova Marche
Vivere Civitanova rende pubblica una lettera aperta indirizzata al vicesindaco Giuio Silenzi e scritta da Carlo Lattanzi, il quale intende porre sotto l'attenzione generale le condizioni della strada che collega la zona industriale A alla provinciale per Macerata. Le buche la stanno divorando.

Ecco la lettera del sig. Lattanzi: 'Dopo innumerevoli telefonate agli uffici competenti e alla segreteria del sindaco (senza nessun esito) faccio questo estremo tentativo di segnalare che, la solita via che collega la zona industriale A alla provinciale per Macerata (che passa davanti alla scuola di recitazione Cecchetti), e’ ridotta ad una pericolosa groviera di buche dove anche i mezzi pubblici subiscono costosi danni e dove con metà dei denari che sono stati spesi per porre i cartelli la si sarebbe riportata ad essere percorribile'.

'La solita via Ansaldo dove alla fine, presso il parcheggio e di fronte alla ditta Testella Trasporti (dopo le frequenti soste delle varie carovane di zingari che lasciano le varie sporcizie) risultano abbandonati vari sacchi di immondizia ed addirittura sanitari rotti! '.

'Ripeto: tutto ciò è stato regolarmente segnalato ai vari uffici diverse settimane e mesi fa con l’esito che si vede dalle foto! Questa amministrazione sembra interessata più che altro a decidere se scrivere sulla targa di via Nelson Mandela anche “già via Almirante” o futilità del genere che non ai problemi quotidiani dei suoi cittadini'.



... Via Ansaldo dissestata, Civitanova Marche
... Via Ansaldo dissestata, Civitanova Marche
... giulio silenzi


Via Ansaldo dissestata, Civitanova Marche

Questo è un articolo pubblicato il 16-07-2014 alle 11:20 sul giornale del 17 luglio 2014 - 787 letture