SEI IN > VIVERE CIVITANOVA > ATTUALITA'
comunicato stampa

3BMeteo: “Ultime cartucce di maltempo: estate in rimonta da mercoledì”

2' di lettura
602

Sole
Francesco Nucera: “Entro martedì si 'compirà' il passaggio dell'ultima perturbazione della serie. Da mercoledì spazio all'alta pressione col ritorno dell'estate e un nuovo inizio di caldo”.

“Estate sottotono fino a martedì poi l'alta pressione riconquisterà il Mediterraneo e l'estate tornerà a splendere sulle nostre regioni”. A dirlo è il meteorologo di 3bmeteo.com Francesco Nucera.

“Ultima perturbazione della serie, poi fino a sabato sarà il trionfo dell'estate. In avvio di settimana domineranno ancora le correnti dal Nord Atlantico che accompagneranno bassa pressione responsabile di piogge e temporali un po' ovunque. Martedì una residua instabilità recherà ancora qualche temporale al Sud e sul medio Adriatico, mentre altrove dominerà il sole. Da mercoledì si cambierà registro – proseguono da 3bmeteo - arriverà l'alta pressione ed il bel tempo prevarrà ovunque, eccetto per qualche scroscio di pioggia sui rilievi di Calabria, Basilicata, Campania”.

Nel civitanovese martedì 15 cieli con nubi sparse alternate a schiarite al mattino, con tendenza a graduale attenuazione della nuvolosità fino a cieli sereni in serata; non sono previste piogge. La temperatura massima registrata sarà di 25°C, la minima di 17°C. Da mercoledì 16 cieli prevalentemente sereni o poco nuvolosi con minime di 22°C e massime di 27°C (Max 28°C, min 18°C a Montecosaro). Giovedì sole splendente per l'intera giornata, con temperature massime di 26°C e minime di 22°C; a Montecosaro le massime raggiungeranno i 28°C e le minime i 18°C con allerta meteo per l'afa. Temperature in aumento e cieli sereni nel fine settimana. A Montecosaro temperature più elevate che raggiungeranno i 30° e li superanno, con allerta meteo per afa, nei giorni di sabato e domenica.

“Tornerà di nuovo caldo, temperature che si porteranno via via sopra le medie del periodo con picchi fino a 34/35°C al Nord, nelle aree interne del Centro ed in Sardegna; i valori subiranno quindi un balzo in avanti fino 6/8°C al Nord e sull'alto Tirreno. Il clima risulterà relativamente più fresco solo al Sud e sul versante adriatico per i venti da Nord” –continua Nucera-.

“Stiamo attraversando una prima parte d'estate con improvvisi cambi d'umore. Gli anticicloni estivi fino a questo momento risultano piuttosto timidi concedendo spesso spazio alle perturbazioni Questi capricci del tempo fanno parte di un quadro ben più ampio, che va a coinvolgere addirittura il Circolo Polare Artico che si trova con temperature di parecchio sopra le medie ed il Nord America che invece vede discese fresche fuori stagione. Con la seconda parte della stagione, l'estate dovrebbe risultare più in forma” -conclude l'esperto.



Sole

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-07-2014 alle 11:55 sul giornale del 15 luglio 2014 - 602 letture