Un King tinto d'azzurro?

1' di lettura 04/07/2014 - C'è la concreta possibilità che il King & Queen of the Beach - giunto alla sua quindicesima edizione - sia la migliore edizione di sempre.

Dopo l'onore del riconoscimento fipav ecco che spunta, concreta, la possibilità di vedere sul campo, per la prima volta nella competizione ideata e organizzata da Fulvio Taffoni, i migliori atleti azzurri ntendendo proprio Daniele Lupo e Paolo Nicolai, ( freschi campioni d'Europoa e ranking n° 1 a livello mondiale) e nel femminile Marta Menegatti e Victoria Orsi Toth, e, ovviamente, oltre a loro, secondo il nuovo regolamento potranno essere inserite altre due wild card azzurre.

Il tutto perchè sembra essere l'orientamento dello staff tecnico azzurro di non giocare con nessuna delle coppie ( se non quelle piu' giovani, la tappa del campionato europeo che si disputerà in svizzerà fino al 10 agosto 2014. Questo aprirebbe l'effettiva possibilità di vedere in campo i super campioni, ma ovviamente non c'è nulla di automatico e di scontato. E' possibile anche che asseconda delle condizioni fisiche si decida di caso i caso per lavori differenziati.

Ma da oggi di fatto inizia l'attesa.


da Del Monte King & Queen of the Beach







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-07-2014 alle 09:33 sul giornale del 05 luglio 2014 - 760 letture

In questo articolo si parla di spiaggia, civitanova, gara, king & queen of the beach

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/6Nv





logoEV
logoEV