SEI IN > VIVERE CIVITANOVA > ATTUALITA'
comunicato stampa

A venerdì l'inaugurazione di Rive Festival, primo obiettivo: focus su Lampedusa

2' di lettura
753

Le isole sono il tema che inaugura Rive, il festival ideato da Giorgio Felicetti, alla seconda edizione a Civitanova. Domani 4 luglio, dopo l'incursione sonora della Piccola Orchestra Armnikòs alla pescheria di via Pola alle 18.45, occhi puntati su Lampedusa.

Non è solo una bellissima isola, per molti rappresenta la porta d'ingresso per l'Occidente. Le sue rive vedono ogni estate centinai e centinaia di migranti che tentano di entrare in Europa, tanti sono quelli che non raggiungono mai le sponde della Sicilia.

Dalle 19 si parla di tematiche attuali e molto forti dal punto di vista sociale con Marica Di Pierri, che ritorna dopo aver partecipato alla prima edizione. Ambientalista, blogger e giornalista, ha vissuto in America Latina occupandosi di migrazioni e diritti umani. Con lei sono presenti il direttore artistico Felicetti, Enzo Avitabile, musicista e testimonial dell'Unicef, Alessandro Fulimeni, coordinatore progetti SPRAR (Sistema di Protezione che fa capo al Ministero dell'Interno) rivolti all'accoglienza di richiedenti asilo e rifugiati ad elevata vulnerabilità, mentre Giusi Nicolini, sindaco di Lampedusa, si collega telefonicamente dalla sua città. A seguire lo spettacolo teatrale dell'Associazione Emmeà Teatro: “Lampedusa è uno spiffero”, un monologo tragicomico di Fabio Monti, scritto a quattro mani con Norma Angelini. Uno spettacolo per parlare di Lampedusa, immigrazione e occidente e ridere delle assurdità del mondo.

Dalle 21.30 ci si sposta al teatro Cecchetti con la proiezione del film di Jonatan Demme: “Enzo Avitabile Music Life” che trasforma in racconto la poetica di questo musicista napoletano dedicata agli oppressi, con le immagini della tradizione arcaica contadina della Campania. Dopo il film, alle 23, Avitabile parla della sua vita e della sua musica, con la conduzione del docente Claudio Gaetani.

La prima giornata di Rive si conclude alle 23.30 con la piccola Orchestra Armonikòs, un ensemble di bravissimi musicisti marchigiani, che si esibisce ai giardini del teatro Cecchetti. Tutti gli spettacoli sono ad ingresso gratuito.

Per info www.rivefestival.it.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-07-2014 alle 16:36 sul giornale del 04 luglio 2014 - 753 letture