Cricket: Italian Cricket League, attesa per la finale tra Pesaro e Porto Recanati

2' di lettura 24/06/2014 - Domenica scorsa la fase regionale del più grande torneo italiano di cricket è entrata nella fase calda; si sono disputate al Carotti di Jesi, le due semifinali della Italian Cricket League Marche.


Le due gare in cartello vedevano affrontarsi Jesi Cricket Club vs Pesaro Cricket Club per la semifinale A, e Freedom Ancona vs Sylhet Royal Portorecanati nella semifinale B.

Nel primo match, i Leoncelli del cricket si son dovuti inchinare a quella che ormai da tre anni è la formazione imbattibile del torneo I.C.L. , il Pesaro Cricket. Jesi aveva già affrontato la corazzata pesarese in campionato, uscendo sconfitta ma rendendo molto difficile la conquista della vittoria a Pesaro.

Stavolta le cose sono andate diversamente, con Pesaro che si è confermata davvero una squadra insuperabile, vincendo sui pur encomiabili jesini di 90 RUNS. Per lo Jesi Cricket Club rimane il fantastico risultato di aver centrato in tre partecipazioni alla I.C.L. altrettanti accessi alle semifinali e il conseguimento del PREMIO FAYR PLAY 2013, premio che concorre sicuramente a vincere anche quest'anno; tutto ciò in soli due anni dalla nascita della squadra e annoverando tra le sue fila i giocatori più giovani del torneo.

Da segnalare su tutte le prestazioni del capitano Leoncello Jamil, che alla vigilia della sua terza prova per l'esame di maturità, ha mostrato una freddezza ed un attaccamento alla maglia degni di un veterano, battendo 49 RUNS. Da parte pesarese, il fantastico Wishana, super battitore con 85 RUNS!

La seconda semifinale è stata molto più incerta, ed ha dato l'accesso alla finalissima regionale alla squadra del Sylhet Royal Portorecanati. Partita combattuta punto per punto che ha visto prevalere la maggior verve in battuta della squadra di Portorecanati, con 172 RUNS/6W.

Appuntamento ora con la finalissima regionale, che si terrà sabato prossimo 28 giugno, presso il campo da baseball di Montedago, Ancona. Un torneo che ha vissuto quest'anno un ulteriore sviluppo a livello tecnico e di preparazione delle squadre e degli eventi, e che, nonostante l' annosa problematica della fruibilità degli spazi da gioco, ha visto organizzare ogni domenica dei bellissimi eventi.

Le due realtà organizzative per le marche, la Polisportiva Ackapawa di Jesi e l' Ancona Social Club, con i loro dirigenti UISP, hanno permesso a ben 7 squadre marchigiane, di poter disputare le proprie gare, ospitando sempre le squadre prive di un terreno di gioco.

Grande appuntamento finale dunque, sabato 28 giugno per la proclamazione del campione I.C.L. Marche 2014, con la finalissima Pesaro C.C. vs Sylhet Royal Portorecanati.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-06-2014 alle 22:44 sul giornale del 25 giugno 2014 - 670 letture

In questo articolo si parla di sport, finale, jesi, porto recanati, pesaro, cricket, Ackapawa Sport Club, semifinale, Italian Cricket League, Sylhet Royal Portorecanati

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/6lK





logoEV
logoEV