Potenza Picena: il trittico del Bontulli è finalmente tornato

Trittico del Bontulli da Percanestro 1' di lettura 23/06/2014 - Il trittico 'Madonna col bambino tra i santi Giacomo Maggiore e Rocco' di Paolo Bontulli da Percanestro è tornato finalmente a Potenza Picena.

L'opera è stata collocata nell'ex chiesa di Santa Caterina d'Alessandria, che ora è sede della fototeca comunale 'Bruno Grandinetti', ma il trittico in origine era di proprietà della parrocchia dei Santi Stefano e Giacomo, e ospitato nela chiesa San Giacomo Maggiore.

A novembre del 2013 la volta centrale della chiesa di Potenza Picena è crollata, allora il trittico del Bontulli è stato rtasportato ad Urbino presso il Palazzo Ducale. La stessa Soprintendenza di Urbino ha provveduto al trasporto dell'opera fino alla Chiesa potentina.

Al suo arrivo una delegazione attendeva l'opera tanto attesa: il sindaco Acquaroli; Mario Carlocchia, presidente della Fondazione Anton Mario Filippetti che ha contribuito a finanziare il basamento su cui poggia l'opera; il parroco don Andrea Bezzini; lo storico Matteo Mazzalupi; l'artista Mauro Mazziero e Gabriele Barucca per la Sopritendenza di urbino.


di Arianna Baccani
redazione@viverecivitanova.it





Questo è un articolo pubblicato il 23-06-2014 alle 08:50 sul giornale del 24 giugno 2014 - 752 letture

In questo articolo si parla di chiesa, cultura, potenza picena, quadro, madonna con bambino, santi, articolo, Arianna Baccani

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/6eT





logoEV
logoEV