Madre e figlio investiti da un ciclista, paura in Corso Matteotti

ambulanza 1' di lettura 08/06/2014 - Intorno alle 13:30 di sabato 7 giugno una donna esce dalla parrucchieria con il figlio di quattro anni in braccio. I due vengono investiti da un ciclista di 42 anni, M.G. le sue iniziali.

Questo, l'evento che ha creato notevole paura in Corso Matteotti durante il mercato settimanale. La polizia municipale si è recata sul posto per fare spazio all'ambulanza in arrivo e per i rilievi del caso.

Sembra che il ciclista non si sia accorto della donna che stava attraversando la strada, così non ha fatto in tempo a schivarla. Mamma e figlio sono stati trasportati in ospedale per accertamenti, ma sembra che nessuno dei due abbia riportato lesioni gravi.


di Arianna Baccani
redazione@viverecivitanova.it





Questo è un articolo pubblicato il 08-06-2014 alle 14:35 sul giornale del 09 giugno 2014 - 560 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia municipale, ambulanza, ciclista, investita, articolo, Arianna Baccani

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/5tN





logoEV
logoEV