Recanati: tra le offerte per i turisti il Museo Diocesano, ecco gli orari estivi

Museo Recanati 1' di lettura 02/06/2014 - Il Museo Diocesano di Recanati ha comunicato gli orari estivi: dal 1 giugno fino a tutto settembre sarà aperto tutti i sabati e le domeniche dalle 17 alle 20.

Il Museo Diocesano di Recanati fu inaugurato nel 1958 in alcuni ambienti dell'antico Palazzo Vescovile (XIII secolo). Successivamente, la sede del Museo è stata trasferita nel piano nobile (primo piano) dell'Episcopio, dove è stata allestita un'esposizione più ampia ed articolata, inaugurata il 23 maggio 2006 per volere del vescovo Luigi Conti. Il Museo è sede distaccata del Museo Diocesano di Macerata.

L'itinerario museale, che si sviluppa in dodici sale, racconta la lunga storia religiosa e devozionale della comunità cristiana di Recanati. Il Museo conserva opere e suppellettile ecclesiastica, provenienti dalla Concattedrale di San Flaviano e da altre chiese del territorio diocesano.

Tra le opere di maggior interesse spiccano: Dittico (XIV secolo), in steatite, di provenienza bizantina; Piviale di Gregorio XII (1412); Tabernacolo (XV secolo), in legno dorato e dipinto; Madonna del Cardellino (1443) di Giacono da Recanati; Sacra Famiglia (seconda metà del XV secolo), attribuita ad Andrea Mantegna; Trittico con Madonna tra san Francesco e san Ludovico (1477) di Ludovico Urbani; San Pietro, Santa Lucia e Sant'Apollonia (XVII secolo), statue lignee; Virgo Purissima (XVII secolo) del Sassoferrato; Santa Lucia (prima metà del XVII secolo), attribuita al Guercino.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-06-2014 alle 00:36 sul giornale del 03 giugno 2014 - 1257 letture

In questo articolo si parla di chiesa, cultura, museo, macerata, recanati, claudio giuliodori, diocesi di macerata, curia di macerata, mons.giuliodori

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/40C





logoEV