2 Giugno, celebrazione provinciale al monumento ai caduti

Unita' nazionale 4' di lettura 02/06/2014 - Il Prefetto di Macerata, dott. Pietro Giardina, lunedì mattina, in occasione della Festa della Repubblica, si è recato al monumento ai caduti per deporre una corona d’alloro.

Alla cerimonia, cui erano presenti tutte le massime autorità civili, militari e religiose, hanno preso parte anche il Questore di Macerata, dott. Leucio Porto, il Comandante Provinciale dell’Arma dei Carabinieri, Col. Di Stefano, il Comandante Provinciale della Guardia di Finanza Col. Papetti, il Comandante del Corpo Forestale dello Stato Col. Bordoni, il Comandante Provinciale dei Vigili del Fuoco di Macerata Ing. Poggiali, il Comandante dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Civitanova Marche Ten.Vasc. Biasco, con il sindaco di Macerata, avv. Romano Carancini, ed il presidente del Consiglio Provinciale dott. Cartechini.

Ha fatto seguito, presso i saloni di rappresentanza della Prefettura, la cerimonia di consegna delle Onorificenze al merito della Repubblica Italiana, nonché delle Medaglie d’Onore ai cittadini italiani, deportati ed internati nei lager nazisti e destinati al lavoro coatto per l’economia di guerra ed ai familiari dei deceduti.

Nell’occasione il Prefetto ha dato lettura ai presenti del messaggio che il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha indirizzato ai rappresentanti del governo sul territorio per esprimere “l'apprezzamento per l'impegno ….dispiegato….. insieme con le istituzioni rappresentative e le altre articolazioni decentrate dello Stato, nell'affermare i valori di legalità, di coesione e di integrazione”.

Il Prefetto ha voluto poi “ Ricordare il significato più profondo della Festa che oggi celebriamo: per evitare che i valori fondamentali che con essa si intendono ricordare, e cioè i valori del lavoro, del merito e della solidarietà sociale, vengano a stemperarsi in un cerimoniale altrimenti privo di significato”. Non è un caso che si sia scelta proprio la giornata della Festa della Repubblica per consegnare queste importanti onorificenze: perché il significato di queste medaglie e di questi diplomi è proprio quello di riconoscere queste persone come un esempio di cittadinanza, per il merito con cui hanno raggiunto importanti risultati e per la solidarietà, il senso civico e l’attaccamento ai valori della nostra società, dimostrati con il loro operato. Di seguito l’elenco dei decorati e degli insigniti OMRI.

DECORATI CERIMONIA 2 Giugno 2014

NOME COGNOME

INTERNATO

STATUS

COMUNE DI RESIDENZA

Rappresentante comunale che ha partecipato alla consegna

FAMILIARI INCARICATI

ANNIBALI GINO

MILITARE

VIVENTE

POTENZA PICENA

Sindaco Sergio Paolucci

PERSONALMENTE

BOSCHI MASSIMINO

MILITARE

DECEDUTO

MORROVALLE

--------------------

NIPOTE BOSCHI GABRIELA

BRUNELLINI EDMONDO

MILITARE

DECEDUTO

CIVITANOVA MARCHE

Presidente Consiglio Comunale Dr. Ivo Costamagna

FIGLIA BRUNELLINI PATRIZIA

CARASSAI FERDINANDO

MILITARE

DECEDUTO

POTENZA PICENA

Sindaco Sergio Paolucci

FIGLIO CARASSAI LODOVICO

COLUCCI GIUSEPPE

MILITARE

DECEDUTO

MACERATA

Sindaco Romano Carancini

FIGLIO COLUCCI GIOVANNI

GATTAFONI ENRICO

MILITARE

DECEDUTO

POTENZA PICENA

Sindaco Sergio Paolucci

FIGLIA GATTAFONI MADDALENA

MANCINELLI RENATO

MILITARE

DECEDUTO

MATELICA

-----------------------

FIGLIO MANCINELLI GUIDO

MORICHETTI AUGUSTO

MILITARE

VIVENTE

POTENZA PICENA

Sindaco Sergio Paolucci

PERSONALMENTE

STROVEGLI RAFFAELE

MILITARE

DECEDUTO

POTENZA PICENA

Sindaco Sergio Paolucci

FIGLIA STROVEGLI SAURA

TORRESI ALBERTO

MILITARE

DECEDUTO

POTENZA PICENA

Sindaco Sergio Paolucci

FIGLIO TORRESI GIANFRANCO

INSIGNITI O.M.R.I.

GRADO

INSIGNITO

Rappresentante del comune di residenza che ha partecipato alla consegna

UFFICIALE

AVITABILE BRIG. ESPEDITO

Presidente Consiglio Comunale Dr. Ivo Costamagna Civitanova Marche

UFFICIALE

TEN. COL. BERTINI LEONARDO

Sindaco Macerata Romano Carancini

CAVALIERE

BARTOLAZZI ANDREA

Sindaco Muccia Fabio Barboni

CAVALIERE

CESTOLA ROMANO

Presidente Consiglio Comunale Dr. Ivo Costamagna Civitanova Marche

CAVALIERE

CIOCCHETTI MARIO

Sindaco Belforte del Chienti Roberto Paoloni

CAVALIERE

DALFINO PRIMO FRANCESCO

Sindaco Potenza Picena Sergio Paolucci

CAVALIERE

DONNARI PATRIZIO

SINDACO MONTE SAN GIUSTO dott. Andrea Gentili

CAVALIERE

GIUSEPPETTI LUCA

Assessore del Comune di Caldarola Fiastrelli Gianni

CAVALIERE

LIPPI ADRIANO

Sindaco Potenza Picena Sergio Paolucci

CAVALIERE

MARINELLI MARIO

Sindaco Potenza Picena Sergio Paolucci

CAVALIERE

MUSCI FRANCESCO

Sindaco Macerata Romano Carancini

CAVALIERE

NATALI CORRADO

Sindaco Montecosaro Reano Malaisi

CAVALIERE

PALLOTTA GIUSEPPE

Sindaco Macerata Romano Carancini

CAVALIERE

PASQUALI ALBERTO

Presidente Consiglio Comunale Dr. Ivo Costamagna Civitanova Marche

CAVALIERE

PILLON GIUSEPPE

Sindaco San Severino Cesare Martini

CAVALIERE

RIPA LUIGI

Presidente Consiglio Comunale Dr. Ivo Costamagna Civitanova Marche

CAVALIERE

DR. SERRA MASSIMO

Sindaco Macerata Romano Carancini

CAVALIERE

Luogotenente SPINALI DOMENICO DAVID

Sindaco Macerata Romano Carancini

CAVALIERE

PROF. TORDELLI ROMANO

------------

CAVALIERE

VERDICCHIO ENZO

Sindaco Corridonia Nelia Calvigioni

CAVALIERE

VITALI AURELIO

Presidente Consiglio Comunale Dr. Ivo Costamagna Civitanova Marche

CAVALIERE

NICOLLI ANTONIO

Sindaco Porto Recanati Sabrina Montali








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-06-2014 alle 16:18 sul giornale del 03 giugno 2014 - 1058 letture

In questo articolo si parla di attualità, prefettura di macerata, ufficio territoriale del governo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/5ae





logoEV
logoEV