Pd: gli amministratori dei Comuni e della Provincia di Macerata chiedono il rinvio del Congresso regionale

Partito Democratico bandiera 2' di lettura 09/02/2014 - I Coordinatori di Circolo del Partito Democratico e gli amministratori dei Comuni e della Provincia (analoga iniziativa e' stata presa nelle province di Ascoli e di Fermo mentre quasi tutti i Circoli del pesarese non si sono attivati per il Congresso) hanno sottoscritto una lettera per richiedere il rinvio del Congresso regionale a causa della situazione che si e' determinata.

A pochi giorni dalla data di svolgimento infatti, si rileva come il Partito sia fortemente lacerato al suo interno e come si sia creato un clima di incertezza e sospetto, che demotiva militanti ed iscritti. "Siamo assolutamente certi -scrivono- poiché conosciamo bene il territorio e gli attori politici attivi e passivi, che la situazione venutasi a creare nuocerà gravemente al Pd della nostra Regione, creando una frattura profonda che né il Congresso né il prossimo Segretario Regionale riusciranno a sanare."

Il Segretario che verrà eletto infatti, chiunque sia, si troverà immediatamente ad affrontare la tornata delle amministrative (voteranno 167 comuni tra cui capoluoghi di provincia e centri importanti della nostra regione) e poi le elezioni europee e le prossime regionali in un clima politico fortemente compromesso. Nella lettera si chiede con forza ai vertici nazionali e regionali di intervenire allo scopo di far rinviare il congresso a dopo le elezioni amministrative per consentire di chiarire le posizioni e far sedimentare le polemiche, in modo da permettere ai circoli di affrontare le imminenti scadenze elettorali con serenità ed entusiasmo, chiedendo che si scelga il bene comune, e che lo stesso venga anteposto agli interessi dei singoli.

La lettera e' sottoscritta da Irene Manzia (Deputata), Roberta Pennacchioni (Segretaria Provinciale Giovani Democratici), Maurizio Brugnoni (Coordinatore di Circolo Treia), Filippo Mosciatti (Coordinatore circolo Matelica), Gianfilippo Simoni (Coordinatore Circolo Recanati), Marco Morresi (Coordinatore CircoloMorrovalle), Mirella Franco (Coordinatore Circolo Civitanova Marche), Romano Carancini (Sindaco di Macerata), Andrea Marinelli (Assessore Comune Recanati), Giulio Silenzi (vice Sindaco di Civitanova), Ugo Riccobelli (vice Sindaco PotenzaPicena), Paola Mariani (Vice Presidente Provincia Macerata), Giorgio Palombini (Assessore Provincia Macerata), Massimo Montesi (capogruppo Pd in Consiglio Provinciale), Gustavo Postacchini, Gabriella Mazzoli e Massimo Seri (Consiglieri Provinciali).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-02-2014 alle 18:31 sul giornale del 10 febbraio 2014 - 857 letture

In questo articolo si parla di politica, partito democratico, pd civitanova marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Yd0