Una via dedicata a Mandela, decisione presa all'unanimità

Nelson Mandela 1' di lettura 13/12/2013 - Con una decisione presa all'unanimità ed accolta dalla maggioranza con un applauso, la via che conduce ai Licei di Civitanova non sarà più dedicata ad Almirante, ma a Nelson Mandela.

Su proposta del presidente della Commissione Toponomastica Ivo Costamagna, infatti, la richiesta di sostituzione sarà inoltrata al Prefetto e sarà avviata la procedura eccezionale che permette di poter intitolare le vie a personaggi di rilievo internazionale, anche se recentemente scomparsi.

“I requisiti richiesti per ottenere il nulla osta ci sono tutti – ha spiegato Costamagna – considerata la valenza del personaggio, e quindi non ci sono dubbi sulla opportunità della scelta e crediamo non ci siano ostacoli. Ho provveduto a comunicare subito la decisione nel corso della riunione di maggioranza di ieri sera, e sono felice sia stata accolta favorevolmente. Il Sindaco e la Giunta si riuniranno in mattinata per approvare subito la delibera in modo da accelerare la procedura.

Il presidente sottolinea anche le motivazioni che sostengono il nome di Mandela, un esempio di vita dedicata alla lotta per la giustizia e per il riconoscimento dei diritti.
“Tra i tanti aspetti di questo Gigante della Storia – ha riferito Costamagna - ne colgo uno, che è quello della pacificazione nazionale per cui si è contraddistinto. Mandela si è battuto per abolire l'apartheid, partendo dal presupposto che nessun nero fosse sottoposto alla schiavitù dei bianchi e che nessun bianco alla maggioranza dei neri. Una sorta di Norimberga alla rovescia, la sua, conclusa con una amnistia generale”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-12-2013 alle 19:08 sul giornale del 14 dicembre 2013 - 3618 letture

In questo articolo si parla di attualità, civitanova marche, comune di civitanova marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/V1G





logoEV
logoEV