Recanati: presentato il libro di Padre Claudio Verducci

2' di lettura 23/10/2013 - Un'Aula Magna gremita ha fatto da cornice alla presentazione del libro di Padre Claudio Verducci "Santa Maria delle Grazie". Tanti i cittadini che hanno voluto partecipare all'incontro promosso con il patrocinio del Comune di Recanati, alla presenza dell'autore, del Sindaco Francesco Fiordomo, dell'ispettore alla soprintendenza dei beni artistici delle Marche e Umbria Gabriele Barucca e del parroco della Chiesa dei passionisti Padre Raffaele.

"E' un libro che risponde a tante domande, a tante curiosità che ognuno si pone quando visita la chiesetta de Le Grazie - dice il padre passionista -. Un libro che è rivolto sopratutto alla comunità locale, perchè ogni recanatese dovrebbe conoscere la storia di questo piccolo gioiello. A spingermi verso questo lavoro è stato principalmente l'amore per la verità, per sfatare dicerie diffuse che creano false certezze come l'apparizione della Madonna. Si pensava che tutto fosse partito da lì, ed invece scopriamo che non è vero. Ma in questo libro si va anche e sopratutto alla scoperta delle nostre radici attraverso testimonianze, documenti ed immagini storiche".

A prendere per primo la parola è stato il padrone di casa, il Sindaco Francesco Fiordomo nato proprio nel rione Le Grazie. "Leggendo questo libro mi sono tornati in mente ricordi di quando ero bambino . ha detto il primo cittadino -. In quelle pagine troviamo un vero spaccato di vita cittadina, tradizioni, personaggi, la storia di Recanati. Padre Claudio ama la sua città e lo ha dimostrato con questo libro che ha richiesto anni di duro lavoro, anni di vera passione. Ora dobbiamo porci l'obiettivo di recuperare gli affreschi presenti nella chiesetta, un intervento che richiede una grande risorsa economica che non è facile da reperire in questo particolare periodo storico". Il professor Barucca ha illustrato sotto il profilo storico - artistico il lavoro di padre Claudio, confermando l'intenzione di recuperare le opere presenti nella struttura.

"Da anni frequento la chiesetta de Le Grazie, dove è evidente lo stato di degrado che bisogna quanto prima interrompere - ha detto l'ispettore della soprintendenza-. Come rappresentante del ministero devo dire che i fondi sono stati tagliati in maniera drastica, e in questo periodo mancano anche quelli delle fondazioni bancarie. C'è un progetto per il recupero, ma attualmente non disponiamo delle risorse necessarie".








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-10-2013 alle 18:45 sul giornale del 24 ottobre 2013 - 675 letture

In questo articolo si parla di cultura, recanati, libro, Comune di Recanati, presentazione del libro, Padre Claudio Verducci

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Twy