Recanati: allaccio alla rete idrica del vicino d'azienda, denunciato il titolare di una società

caserma di recanati 1' di lettura 24/10/2013 - Un allaccio alla rete idrica collegata al contatore del vicino d’azienda della zona industriale “PIP” è stato scoperto dai carabinieri della stazione di Recanati.

Ad insospettire il titolare dell’azienda, che ha sporto denuncia e fatto partire le indagini, erano state le bollette elevate del servizio idrico.

Nel corso di un sopralluogo approfondito, con l’aiuto dei tecnici specializzati i militari hanno scoperto e verificato che non si trattava di una “perdita occulta” ma di un vero e proprio allaccio abusivo eseguito, a ridosso del contatore della vittima, per servire la rete idrica del vicino d’azienda.

Pertanto il titolare dell’azienda è stato denunciato con l’ipotesi di reato di furto.






Questo è un articolo pubblicato il 24-10-2013 alle 01:09 sul giornale del 24 ottobre 2013 - 776 letture

In questo articolo si parla di cronaca, Sudani Alice Scarpini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Txp





logoEV
logoEV