Macerata: 18enne recanatese trovato con l'hashish, a casa sua una piantina di canapa

polizia e volanti 1' di lettura 11/10/2013 - Venerdì mattina, verso le ore 9.00, nell’area antistante il chiosco di Via Cioci, in cui erano presenti numerosi studenti, gli agenti di una Volante della Polizia hanno notato un giovane che alla loro vista si è defilato in modo sospetto.

Sottoposto a controllo, il ragazzo è stato trovato in possesso di due grammi di hashish che è stata sequestrata. Dalla successiva perquisizione, effettuata presso l’abitazione del giovane nelle campagne di Recanati, è stata trovata una piantina di canapa indiana che il ragazzo aveva coltivato nei pressi della sua casa.

Il ragazzo, 18 anni, pur frequentando una scuola di Loreto, era giunto in città per raggiungere alcuni amici con i quali partecipare al corteo di studenti previsto venerdì a Macerata. Il giovane è stato segnalato alla Procura della Repubblica sia per il possesso della sostanza stupefacente, sia per la coltivazione della canapa indiana di cui è stato trovato in possesso.






Questo è un articolo pubblicato il 11-10-2013 alle 14:20 sul giornale del 12 ottobre 2013 - 631 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, droga, redazione, hashish, volanti, Sara Santini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/SWN