Un lungo week-end all'insegna del giallo: torna il concorso letterario Giallocarta

scrivere 3' di lettura 10/10/2013 - Civitanova conferma la sua passione per il “giallo” e dà appuntamento questo venerdì a lettori ed appassionati, per la VII edizione del Festival del “Giallocarta” destinato agli autori emergenti.

E per il settimo anno gli organizzatori della rassegna hanno invitato, fra gli altri, un ospite d'eccezione come Massimo Carlotto, oggi scrittore di successo e protagonista egli stesso di un "giallo" con la sua esistenza, testimone di una vicenda giudiziaria iniziata negli anni '70 e conclusasi solo nel 1993. La serie di incontri inizia venerdì 11 ottobre e prosegue fino a domenica 13 nei locali della Biblioteca comunale "Silvio Zavatti", presso il cine-teatro "Cecchetti" e all'auditorium del Liceo Scientifico "Leonardo Da Vinci" di Civitanova Marche.

Anche quest'anno, in programma incontri con autori e approfondimenti tematici sulla letteratura gialla, letture, proiezioni di film. Inoltre, in occasione della giornata conclusiva, si svolgerà la cerimonia di premiazione del racconto vincitore di questa edizione. I partecipanti riceveranno una copia omaggio dell’antologia contenente i racconti vincitori della precedente edizione e potranno assistere alla lettura recitata di uno dei racconti premiati durante l’aperitivo di chiusura.

Il concorso è realizzato dalla Biblioteca comunale "Zavatti", Assessorato alla Cultura e azienda Teatri del Comune di Civitanova, e da Cartacanta – festival della carta, coordinato da Giuseppina Vallesi con il prezioso contributo di Valerio Calzolaio. “Un plauso agli organizzatori – ha detto l'assessore alla Cultura Giulio Silenzi – che hanno ideato un programma molto denso, che richiamerà in città tanti appassionati; una tre giorni durante la quale si parlerà di cultura, analizzando la scrittura a più mani, ma anche di attualità e di aderenza del racconto alla società contemporanea.

Un'iniziativa ormai longeva e che richiama un vero e proprio circolo di appassionati di letteratura gialla da tutta Italia. Il concorso letterario 'Giallocarta' rappresenta un piccolo fiore all'occhiello di ciò che questa città, con le sue personalità e risorse intellettuali, è in grado di produrre".

Questo il programma completo: VENERDI’ 11 giornata dedicata a Massimo Carlotto con la proiezione No-Stop di pellicole tratte dai suoi romanzi più famosi. Per tutta la giornata presso il cine teatro "Cecchetti" sarà possibile vedere Arrivederci amore, ciao di Michele Soavi (2006) con Alessio Boni, Isabella Ferrari, Michele Placido, Carlo Cecchi e Il Fuggiasco di Andrea Manni con Daniele Liotti, Claudia Coli, Alessandro Benvenuti. Ingresso gratuito.Sempre venerdì alle ore 21.00 gli autori Massimo Carlotto e Marco Videtta presenteranno la trilogia Le vendicatrici il racconto attuale di quattro donne unite dal comune destino di condividere un uomo sbagliato.

SABATO 12 mattino alle ore 10.00 all'Auditorium Liceo Scientifico "L. Da Vinci" proiezione de ‘Il caso Pasternak’, premio Enriquez, prodotto da RAIeducational. Saranno presenti l’autrice Valeria Paniccia e Sergio D’Angelo, corrispondente de ‘l’Unità’ a Mosca. Sabato pomeriggio alle ore 17,30 nella Sala Lettura della Biblioteca comunale "S. Zavatti" Valerio Calzolaio parlerà di giallo e noir insieme a Elisabetta Bucciarelli, amatissima autrice milanese di origini marchigiane, ideatrice dell’ispettore Maria Dolores Vergani.

DOMENICA 13 dalle ore 17,30 nella Sala Lettura della Biblioteca comunale "S. Zavatti" pomeriggio conclusivo con la presentazione de ‘I sei migliori colpi’ antologia contenente i racconti vincitori della precedente edizione e premiazione dell’opera vincitrice del concorso 2010. A tutti i partecipanti sarà offerta una copia del volume in occasione dell’aperitivo letterario durante il quale avrà luogo la lettura recitata di un racconto scritto e interpretato dal marchigiano Francesco Tranquilli (vincitore Giallocarta 2009).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-10-2013 alle 13:06 sul giornale del 11 ottobre 2013 - 609 letture

In questo articolo si parla di attualità, civitanova marche, comune di civitanova marche, giallocarta

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/STM