Recanati: incontro pubblico per illustrare il progetto 'RicicloChip'

Rifiuti raccolta differenziata 1' di lettura 08/10/2013 - Il Comune di Recanti e il Cosmari in previsione dell’avvio su tutto il territorio comunale recanatese del nuovo sistema di identificazione dei sacchetti gialli e blu mediante microchip, ha convocato un incontro pubblico per illustrare ai cittadini le maggiori novità che interesseranno tutti gli utenti.

Infatti sia le famiglie che le attività economiche, nei prossimi mesi, saranno chiamati a utilizzare i nuovi sacchetti gialli e blu con microchip. In pratica il sistema non subirà alcuna modifica negli orari e nelle modalità di differenziazione e di conferimento se non quella di utilizzare i nuovi sacchetti distribuiti da Cosmari e dal Comune.

L’incontro, a cui parteciperanno il Sindaco Francesco Fiordono, il Direttore del Cosmari Giuseppe Giamapoli e l’Assessore all’Ambiente del Comune di Recanati Armando Taddei, si terrà giovedì 17 ottobre, alle ore 21.15, al Centro Sociale di Villa Santa Teresa.

I cittadini sono invitati a partecipare a questa prima riunione che sarà seguita, in fase di introduzione del sistema Riclochip” da altri incontri tematici che si terranno nei diversi quartieri.
Attualmente il sistema con sacchetti con microchip, dopo la sperimentazione di Petriolo, è stato avviato a Civitanova Marche, Porto Recanati, Castelraimondo e in questi giorni a San Severino Marche, Loro Piceno, Urbisaglia, Monte San Giusto e Camerino.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-10-2013 alle 15:42 sul giornale del 09 ottobre 2013 - 554 letture

In questo articolo si parla di attualità, cosmari, consorzio smaltimento rifiuti macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/SOr





logoEV
logoEV