Recanati: un consiglio comunale molto produttivo

Fiordomo 2' di lettura 01/10/2013 - Consiglio Comunale molto importante e produttivo quello di lunedì sera che ha deliberato gli equilibri di bilancio e nuovi investimenti per scuole, strade, cimiteri e sport.

Nello specifico sono stati destinati (con il voto favorevole della maggioranza e l'astensione della minoranza) 120mila euro per le scuole, la sistemazione della segreteria del Liceo Classico Giacomo Leopardi a Palazzo Venieri e l'adeguamento della sicurezza antincendi, 100 mila euro per i cimiteri (stanziamento che si aggiunge a quello gia' deciso nel precedente consiglio per la costruzione di nuovi loculi), 200 mila euro per la costruzione della palestrina dello Stadio Tubaldi che servira' per atletica, calcio e ragazzi delle scuole e della sede del Coc (Centro Operativo Comunale della Protezione Civile) e 530 mila euro per la sistemazione delle strade.

Con quest'ultimo fondo l'Amministrazione Fiordomo porta a 2 milioni e mezzo di euro i fondi per le strade, un intervento straordinario che ha gia' dato i suoi frutti con i lavori nelle zone di Chiarino, Saletta, Maggio, Villa Musone, Via Mattutini, Via Presutti, Via Camerano, Via alle Fonti. "Risanato il bilancio adesso possiamo intensificare gli investimenti, sempre con attenzione e oculatezza- ha detto il Sindaco Fiordomo-. Come un buon padre di famiglia in questi quattro anni l'amministrazione si e' tolta i debiti, seppure non rinunciando ad interventi importanti a sostegno del sociale, della scuola, della cultura e con opere attese da tempo come la riapertura di Villa Colloredo o la ristrutturazione di Palazzo Venieri e del Centro di Aggregazione Giovanile.

Adesso possiamo accelerare visto che ci siamo tolti ben 7 milioni di euro di debiti. Gli investimenti riguardano principalmente le strade, il cimitero e le scuole. I recanatesi, che si sono dimostrati seri, pazienti e responsabili, meritano questa accelerazione, possibile solo adesso che e' stato risanato il bilancio, operazione tra l'altro effettuata in anni terribili per i tagli dello Stato e la crisi economica. Ringrazio i dipendenti del Comune per la dedizione e la professionalita' ed i consiglieri di maggioranza che spesso si sono assunti gravi responsabilita' per rimediare agli errori del passato".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-10-2013 alle 16:14 sul giornale del 02 ottobre 2013 - 634 letture

In questo articolo si parla di consiglio comunale, politica, recanati, Comune di Recanati

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Suu





logoEV
logoEV