Recanati: all'Itis Mattei avviato un progetto sull'insegnamento nelle classi 'difficili'

itis mattei 1' di lettura 01/10/2013 - L’Istituto di Istruzione Superiore “Mattei” di Recanati proseguirà anche nel corrente anno scolastico il progetto “Multimedialità e classi difficili” attivato nello scorso mese di aprile 2013, rivolto agli alunni che evidenziano difficoltà comportamentali.

Questa scuola ha sempre destinato particolare attenzione ai problemi di apprendimento legati ai comportamenti degli studenti , facendo ricorso in passato anche all’intervento di esperti esterni e all’utilizzo di metodologie didattiche più coinvolgenti. Negli ultimi anni le difficoltà legate all’insegnamento hanno soprattutto riguardato i comportamenti degli adolescenti che riflettono i cambiamenti della nostra società; a tal riguardo un ruolo primario è da imputare alla trasformazione della famiglia e al suo modo di rapportarsi con la scuola.

Il progetto “Multimedialità e classi difficili” ha dato la possibilità nello scorso anno scolastico di attivare corsi di recupero aggiuntivi in materie tecnico scientifiche, destinati ad alunni di alcune classi che evidenziavano situazioni problematiche nel profitto. Quest’anno i finanziamenti specifici favoriranno l’aggiornamento tecnologico dei docenti per incentivare l’utilizzo di metodologie orientate sulla interattività e sulla possibilità di costruire itinerari didattici personalizzati sulla base degli interessi e dei bisogni di ciascun alunno.

La realizzazione di tale importante iniziativa è la prova di come sinergie sviluppate tra il mondo della scuola e quello dell’impresa possano portare risorse importanti per rendere sempre più efficace il ruolo del sistema formativo nella preparazione di giovani motivati e pronti ad affrontare le complesse problematiche sociali.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-10-2013 alle 15:47 sul giornale del 02 ottobre 2013 - 737 letture

In questo articolo si parla di attualità, recanati, itis mattei, Itis Mattei Recanati

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Sui





logoEV
logoEV