Porto Potenza: la città cambia volto, inaugurato il primo appartamento del quartiere ecosostenibile

2' di lettura 20/09/2013 - È stato inaugurato venerdì a Porto Potenza Picena (Macerata) il primo appartamento di Ecocittà, il quartiere eco-sostenibile che sta nascendo al posto dell’area industriale in abbandono dell’ex Ceramica.

Una tappa significativa nell’imponente progetto di riqualificazione del centro cittadino, che procede a ritmo serrato: sono in corso di realizzazione i primi tre lotti, di cui uno residenziale e due a carattere residenziale e commerciale; già acquistato inoltre da parte di Ce.Di. Marche, l’importante catena distributiva marchigiana, la superficie che ospiterà il supermercato. Oggi è possibile per tutti entrare nel primo appartamento, pensato e realizzato all’insegna del vivere sostenibile; una volta completato, il quartiere ospiterà 500 unità abitative di cui circa 150 in edilizia convenzionata, 10.000 mq di verde pubblico, servizi e spazi commerciali, una piazza di 5.000 mq, piste ciclabili e parcheggi.

Soddisfazione del Sindaco di Potenza Picena, Sergio Paolucci: “ Oggi si sana una ferita della città, grazie al recupero dell’area della Ceramica e grazie ad un grande gruppo internazionale che ha investito a Porto Potenza con forza e coraggio. Per decenni la fabbrica ha garantito prosperità alla città, trasformandosi poi in un problema. Nel giro di poco tempo la nostra città diventerà ancora più accogliente e vivibile, con nuovi giardini, spazi pubblici e la nuova scuola elementare che potremo realizzare grazie ad Ecocittà ”.

Per Guy Bertolozzi , rappresentante di Ecocittà Management, “ questo è un momento molto importante per questo progetto e per la città. Credo tantissimo nelle Marche, e abbiamo messo grande impegno per realizzare un grande progetto e come si dice in dialetto, dai e dai arrivano i risultati. L’inaugurazione del primo appartamento segna la rinascita di Porto Potenza Picena: al posto di un’area in degrado ci sarà uno spazio bello, vivibile, pieno di verde e di luoghi per incontrarsi”.

“ Siamo particolarmente orgogliosi di essere stati scelti da realtà internazionali per un progetto così imponente e di alto profilo qualitativo – ha commentato Costantino Sarnari , presidente di Generale Costruzioni -; opere del genere ridanno fiducia e vitalità al comparto dell’edilizia e al suo indotto, in un momento di particolare sofferenza per il settore ”. L’appartamento di Ecocittà testimonia gli elevati standard costruttivi che caratterizzano il progetto, con alto comfort abitativo, impiego di materiali ecocompatibili e soluzioni di isolamento che favoriscono il risparmio energetico.

Grande qualità anche negli arredi interni e nelle finiture, con un occhio di attenzione al prezzo finale per i clienti, che è stato volutamente tenuto alla portata di tutti, grazie ad una porzione riservata all’edilizia convenzionata e alle diverse tipologie di appartamenti previsti.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-09-2013 alle 19:27 sul giornale del 21 settembre 2013 - 1444 letture

In questo articolo si parla di attualità, porto potenza picena, ecocittà

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/R3r





logoEV
logoEV