Vela: Filippo Baldassari in Russia per il riscatto dopo il mondiale

Filippo Baldassari 1' di lettura 04/09/2013 - Nuovo impegno in vista per Filippo Baldassari. Il velista recanatese in forze alla Sezione Vela delle Fiamme Gialle che ha rappresentato l'Italia ai Giochi di Londra 2012, debutterà oggi pomeriggio all'Open Russian Finn Association Championship, prova che assegnerà il titolo nazionale.

La manifestazione, organizzata dalla classe Finn russa in collaborazione con l'associazione dei finnisti moscoviti, si svolgerà sui laghi Klyazma e Pirogovo, a pochi chilometri dalla capitale, per concludersi il prossimo 8 settembre.

Reduce dal mondiale di Tallin (Estonia), in cui una squalifica e il vento quasi assente hanno pesato sulla sua performance generale (18° posto su un lotto di 86 regatanti), l'atleta marchigiano vuole riscattarsi e continuare il proprio cammino verso Rio 2016.

Tra i 102 iscritti alla manifestazione sovietica, spicca un nutrito gruppo di velisti italiani, formato da Riccardo Bevilacqua, Marco Buglielli, Lanfranco Cirillo, Umberto De Luca, Francesco Faggiani, Michele Paoletti, Giorgio Poggi, Enrico Voltolini.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-09-2013 alle 18:12 sul giornale del 05 settembre 2013 - 690 letture

In questo articolo si parla di sport, Filippo Baldassarirecanati

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Rkf





logoEV
logoEV
logoEV