SEI IN > VIVERE CIVITANOVA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Recanati: al regista Gianni Amelio il premio Ludovico Alessandrini

2' di lettura
704

film pellicola cinema
Sarà consegnato a Gianni Amelio il Premio Alessandrini 2013. Il regista che in questi giorni si trova alla mostra del cinema di Venezia per presentare il suo ultimo lavoro intitolato "L'intrepido", il prossimo ottobre sarà a Recanati per ritirare il riconoscimento istituito nel 1998 in occasione del secondo centenario di Giacomo Leopardi.

Il premio è intitolato a Ludovico Alessandrini, recanatese, uomo di grande cultura, già direttore della Rivista del Cinematografo e produttore per la RAI di film per Olmi, Avati, Cavani, De Seta, Piavoli e molti altri grandi autori italiani. L’ iniziativa che oltre al Comune di Recanati si avvale del patrocinio della RAI, della Regione Marche e della Provincia di Macerata, vuole mettere in evidenza quella cinematografia d’autore che si caratterizza come un modo di costruire le inquadrature con “uno sguardo che afferra le immagini, le idee, i paesaggi per il tramite di folgorazioni di tipo lirico”, come ha scritto Pier Paolo Pasolini.

Quella cinematografia spesso “povera” , di “provincia” che può essere quella italiana o una delle tante provincie del mondo che si stanno affacciando sulla scena cinematografica internazionale, oppure può trattarsi dell’opera di un autore che, per essere compreso, deve essere ricondotto alla sua esperienza di letterato, sceneggiatore, pittore o poeta. Recanati con questo premio vuole, di anno in anno, proclamare “poeti della cinepresa” questi autori che, come Giacomo Leopardi nelle sue liriche, riescono a sintetizzare per immagini i sentimenti e le emozioni eterne dell’uomo. Le precedenti edizioni hanno visto premiati i registi: Franco Piavoli, Rachid Benhadj, Abbas Kiarostami, Carlo Mazzacurati, Giuseppe Piccioni, Francesca Archibugi e Mario Martone. Dal 13 al 26 ottobre è programmata un’ampia retrospettiva delle opere di Gianni Amelio con una serie di proiezioni e incontri, per le scuole e per il pubblico.

Sabato 26 ottobre conclusione della manifestazione nell’Aula Magna del Comune di Recanati, che fu inaugurata nel 1898, primo centenario leopardiano, dal poeta Giosuè Carducci, l’incontro con Gianni Amelio e un suo dialogo/intervista con un critico cinematografico. L’ottava edizione degli Incontri con il Cinema di Poesia, che scatta domenica 13 ottobre alle ore 21,30, si concluderà con la presentazione del Catalogo a quattro colori su Gianni Amelio e con la consegna del Premio Ludovico Alessandrini al regista impegnato in questi giorni alla mostra del cinema di Venezia.



film pellicola cinema

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-08-2013 alle 18:50 sul giornale del 31 agosto 2013 - 704 letture