Oltre tre ore di musica in piazza con la tribute band di Vasco Rossi

tribute band di Vasco Rossi 1' di lettura 25/08/2013 - Oltre tre ore di musica, fan scatenati e una piazza che balla come non mai per “I recidivi” la tribute band di Vasco Rossi che si è esibita sabato sera in Piazza XX Settembre.

Il popolo del “Komandante” non ha voluto mancare l'appuntamento e in tantissimi hanno cantato le canzoni più famose del Blasco, dalle primissime ballate, fino agli ultimi successi. Gran chiusura con “Alba chiara” e due bis, “Colpa del whisky” reclamato a gran voce dal fan club civitanovese e “Un senso”. Grande bravura tecnica per musicisti e voce: empatico e brillante Gabriele Lele Lucentini alla voce che nella foga della performance ha rimediato anche un ruzzolone sul palco, ma senza mai smettere di cantare e ha saputo coinvolgere il pubblico, anche quello seduto nelle retro file, scendendo più volte in mezzo alla platea.

Dal palco il cantante ha ringraziato più volte gli organizzatori della serata, l'assessorato al turismo e Giulio Silenzi e i Teatri di Civitanova. Un'atmosfera di grande familiarità con un finale a sorpresa e l'arrivo sul palco di due fan, a cantare insieme con la band, una performance apprezzata anche grazie alla bravura del gruppo composto da Paolo e Leonardo Falasco alle chitarre, Francesco Pagnanelli al basso, Max Petroni al sax, Leonardo Casadidio alle chitarre, Davide Caprari alla tastiera, Piergiorgio Menghini alla batteria. Anche ieri sera si è ripetuta la formula sperimentata con successo per il concerto di Don Airey in collaborazione con Primo Piatto: il ricavato della vendita di bevande e panini di ieri infatti sarà devoluto alla Caritas di Civitanova Marche.

L'evento è stato realizzato dal Comune, Assessorato cultura e turismo.






Questo è un articolo pubblicato il 25-08-2013 alle 17:20 sul giornale del 26 agosto 2013 - 4959 letture

In questo articolo si parla di civitanova marche, comune di civitanova marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/QYF