Civitanova Danza: successo per la chiusura del festival con la stella del Bol'šoj Svetlana Zakharova

Danza generico 2' di lettura 17/08/2013 - Una standing ovation per Svetlana Zakharova e i sei splendidi ballerini – Tat'jana Bolotova, Ekaterina Krysanova, Mikhail Lobukhin, Anna Ol’, Artemij Pyžov, Vladimir Varnava, Semën Veličko - che l’hanno accompagnata nel Gala La notte della stella in scena il 15 agosto al Teatro Rossini ha concluso la ventesima edizione del festival internazionale Civitanova Danza promosso da Comune di Civitanova Marche, Teatri di Civitanova, AMAT, Camera di Commercio di Macerata, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Regione Marche e Provincia di Macerata.

Grande successo e grande entusiasmo, con gli artisti richiamati più volte sulla scena dal numeroso e caloroso pubblico che ha affollato il Teatro Rossini, ha accolto un programma diviso in due parti che ha avuto inizio con Diana e Atteone coreografia di Agrippina Vaganova danzata da Tat'jana Bolotova e Mikhail Lobukhin su musica di Cesare Pugni. Svetlana Zakharova e Vladimir Varnava sono stati i romantici interpreti di Plus. Minus. Zero, con coreografia di Vladimir Varnava su musica di Arvo Pärt.

A seguire il pas de deux da Schiaccianoci coreografia di Vasilij Vajnonen musica di Pëtr Il'ič Čajkovskij danzato da Anna Ol’ e Semën Veličko, Melodia di Asaf Messerer su musica di Christoph Willibald Gluck interpretata da Tat'jana Bolotova, e Artemij Pyžov e a chiusura della prima parte una intensa e accorata La morte del cigno di Mikhail Fokin, musica di Camille Saint-Saëns, danzata da Svetlana Zakharova.

Nella seconda parte Vladimir Varnava ha interpretato Dream caused by the flight di Vladimir Varnava su musica di Claude Debussy e poi Svetlana Zakharova nella bellissima coreografia di Motoko Hirayama Revelation (musica di John William). A seguire Harlequinade di Marius Petipa musica di Riccardo Drigo con Tat'jana Bolotova e Artemij Pyžov; Opus di Jurij Vyskubenko su musica di Philip Glass con Anna Ol’ e Semën Veličko e Le Corsaire coreografia di Marius Petipa interpretata da Svetlana Zakharova e Mikhail Lobukhin che hanno chiuso la serata sulle note di Adolphe Adam.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-08-2013 alle 17:10 sul giornale del 19 agosto 2013 - 1955 letture

In questo articolo si parla di attualità, civitanova marche, civitanova danza

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/QKe





logoEV
logoEV